instagram

Serie B. Programma e arbitri dell'ottava giornata e provvedimenti disciplinari

Pallanuoto

Sabato 23 marzo si giocano le partite dell’ottava giornata del campionato di serie B. Programma e arbitri.


 
Girone 1
15.00 Lerici Sport-Rapallo Nuoto
Arbitro Camoglio
16.15 Dinamica Torino-Crocera Stadium
Arbitro Marziani
16.30 Etruria Nuoto-CN Sestri
Arbitro Valdettaro
17.00 SS Mameli-RN Arenzano
Arbitro Savino
17.30 Futura Prato-Libertas Novara
Arbitro Roberti
 
Girone 2
15.00 Vela Ancona-RN Bologna
Arbitro Rosas
17.00 Cus Bologna-Sport Management Verona
Arbitro Ingannamorte
17.30 Modena Nuoto-Mestrina Nuoto
Arbitro Minelli
19.00 Fanfulla-Cus Geas Milano
Arbitro Marino
19.30 Coord Serv Sport-Csopharmitalia Bergamo
Arbitro Cirillo
  
Girone 3
13.30 Cagliaritana Nuoto-RN Latina
Arbitro Monnis
15.00 Latina Pallanuoto-Pol Bustino
Arbitro Ibba
16.30 Tirrena-RN Napoli
Arbitro Lombardo
17.00 Original Marines Pescara-Acilia Sport
Arbitro Castaldi
17.00 Salaria Black Sharks-Promosport
Arbitro Boccia
  
Girone 4
12.00 Tubisider Cosemza-Waterpolo Sikelia
Arbitro Barbera
13.00 Avion Center-RN palermo '89
Arbitro Guarracino
16.00 Waterpolo Bari-Canottieri 7 Scogli
Arbitro De Santis
17.00 Cus Palermo-Pol Pozzillo
Arbitro Pusineri
18.30 Pomigliano-Waterclub Catania
Arbitro De Girolamo
 
Dopo la settima giornata del campionato di serie B, che si è disputata il 16 marzo, il Giudice Unico Federale, avv. Claudio Mazzoni, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari.
 
Squalificati: 3 giornate Igor Pace (allenatore Vela Ancona) per comportamento ingiurioso verso arbitro e atleti della squadra avversaria e benché espulso continuava ad impartire direttive alla propria squadra dalla tribuna. 2 giornate L. Fiorillo (Salaria Black Shark) e S. Battistella (RN Latina) per brutalità. 1 giornata a S. Delle Monache e A. Di Palma (Vela Ancona) per comportamento minaccioso verso gli avversari. 1 giornata R. Cesini (Vela Nuoto Ancona), M. Riccio e A. Scozzarella (RN Bologna), V. Vuckovic (allenatore RN Latina), F.P. Cinque (RN Napoli), G. Testa (dirigente Avion Center), F. Talamo (Avion Center), G. Fiore (RN Palermo 89), L. Zerbinati (CN Sestri) e G. Elia (CC 7 Scogli) per ingiurie verso l’arbitro. 1 giornata E. Foresti (Csopharmitalia Bergamo), L. Spignoli (Acilia Sport), M. Bruno (Promosport), M. Casini (Pol Bustino), C. Di Martino (RN Napoli) e C. Centanni (Pomigliano) per gioco violento. 1 giornata A. Cassone (dirigente di servizio CC 7 Scogli) e S. Cacia (allenatore Waterclub Catania) per comportamento scorretto.
 
Ammoniti: S. Acerbi (dirigente Futura Prato), M. Pomar (dirigente WP Sikelia), M. Romeo (dirigente Avion Center), R. Fustinon (allenatore Pol Bustino), G. Grossi (dirigente RN Latina), M. Fiorillo (dirigente Salaria Black Shark), F. Bencivenga (allenatore Avion Center) e A. Veno (dirigente Somigliano) per comportamento poco riguardoso.
 
Ammoniti con diffida: E. Zonari (allenatore CN Sestri), P. Iacovelli (allenatore Pomigliano) e R. Barone (dirigente CC 7 Scogli) per comportamento poco riguardoso.
 
Multe: 310 euro RN Latina (250 tassa automatica al fallo di brutalità + 60 per ingiurie del pubblico), 250 Salaria Black Shark (tassa automatica al fallo di brutalità), 120 euro SS Mameli per comportamento ingiurioso del pubblico verso l’arbitro con recidività e Vela Nuoto Ancona (60 per ingiurie del pubblico + 60 per minacce dei giocatori verso l’arbitro), 60 euro Promosport per assenza della seconda serie di calottine, CN Sestri e RN Arenzano per comportamento insubordinato dei giocatori.