Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Eurolega. I gironi della seconda fase

Pallanuoto

Sorteggiati a Nyon i quattro gironi del secondo round di qualificazione dell'Eurolega, in programma dal 19 al 21 gennaio, a cui prenderanno parte Plebiscito Padova, Waterpolo Messina ed Ekipe Orizzonte che hanno superato la fase iniziale: le prime due sono inserite nel girone E ad Atene con le russe della Dynamo Uralochka e le padrone di casa dell'Olympiacos Pireo; le etnee ospitano il gruppo F con le spagnole del Matarò, le francesi del Lille e le russe del Khanty Manstsysk.
REGOLAMENTO. Le prime due classificate di ciascun raggruppamento accedono ai quarti di finale (andata 24 febbraio e ritorno 17 marzo) che qualificano alla Final Four (20-21 aprile in sede da stabilirsi).


Girone E (ad Atene): Olympiacos Pireo (GRE), Plebiscito Padova, Dynamo Uralochka e Waterpolo Messina
Girone F (a Catania): CN Matarò (ESP), Khanty Manstsysk (RUS), Ekipe Orizzonte, Lille (FRA)
Girone G (a Budapest): Kinef Kirishi (RUS), UVSE Budapest (HUN), NC Vouliagmeni (GRE), BVSC Zuglo Budapest (HUN)
Girone H (a Barcellona): CN Sabadell (ESP), Dunaujvaros (HUN), Saint Andreu Barcelona (ESP), UZSC Utrecht (NED)


Vai al sito ufficiale della LEN