instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Mondiale U18 M. Italia al settimo posto

Pallanuoto

L'Italia batte la Croazia 10-8 (1-1, 4-3, 3-3, 2-1) nella finale per il settimo posto ai campionati mondiali under 18 in svolgimento ad Istanbul. A segno Calvauna (4), Gandini, Rocchi, Gavazzi, Campopiano, Alesiani e Guidi. Nella finale per il quinto posto Montenegro-Turchia 14-13 ai tiri di rigore dopo il 10-10 dei regolamentari.
Nel pomeriggio si sono disputate le finali per l'assegnazione delle medaglie. La Russia ha sconfitto la Serbia per 11-9 conquistando il bronzo; l'Ungheria si è laureata campione del mondo superando la Spagna ai tiri di rigore 10-8 dopo il 5-5 dei regolamentari.
 
I 13 atleti convocati: Fabio Viola e Gabriele Bassani (Pro Recco), Jacopo Alesiani (Carisa RN Savona), Giacomo Cannella (SS Lazio Nuoto), Cristian Gandini, Niccolò Rocchi e Emiliano Calvauna (RN Sori), Massimiliano Cicali (RN Florentia), Eduardo Campopiano e Biagio Borrelli (CC Napoli), Michele Baviera (4x4 System Arechi), Maio Guidi e Filippo Gavazzi (RN Bogliasco).
Lo staff è composto dal tecnico federale Ferdinando Pesci, dall’assistente Cosimino Di Cecca, dal team leader Gianfranco De Ferrari, dal medico Riccardo Assorgi, dal fisioterapista Luca Mamprin e dal tecnico di video analisi Giovanni Fedele. Arbitro italiano al seguito Alessandro Severo.


consulta il sito ufficiale
 
consulta il sito della FINA