instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

I provvedimenti della A2 M e F

Pallanuoto

Il giudice sportivo nazionale FIN, Avv. Fabrizio Di Guida ha preso i seguenti provvedimenti disciplinari in relazione alle partite del campionato di serie A2 maschile e femminile disputate sabato e domenica scorsi.


Serie A2 maschile


Squalifica una giornata agli atleti Postiglione (RN Nuoto Salerno), Simonetti (Tgroup Arechi), Iaci (RN Camogli), Lambruschi (Brescia Waterpolo) per comportamento ingiurioso, Maitini (Brescia Waterpolo) per gioco aggressivo, e al sig. Russo (dirigente RN Latina) per recidività in comportamento poco riguardoso.


Ammonizione con diffida ai sigg. Fiorese (dirigente Brescia Waterpolo) e Dinu (dirigente Chiavari Nuoto) per comportamento poco riguardoso.


Ammonizione ai sigg. Neri (dirigente President Bologna) e Falco (dirigente RN Latina) per comportamento poco riguardoso.


Ammenda € 120 alle socc. Brescia Waterpolo per recidività in assenza tecnico e NC Civitavecchia per comportamento ingiurioso del pubblico.
Ammenda € 60 alle socc. CC 7 Scogli, RN N Salerno e RN Camogli per carenze organizzative.


Serie A2 femminile


Squalifica due giornate al sig. Pucci (dirigente Racing SC Nuoto Roma) per recidività in comportamento poco riguardoso e reiteratamente ingiurioso.


Ammenda € 20 alla soc. Can Milano per comportamento reiteratamente ingiurioso del pubblico e perchè l'incontro veniva sospeso in quanto alcuni tifosi interferivano con un fischietto nello svolgimento del gioco.