instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Thesis Cup. Italia-Cina 8-15, vince la Russia

Pallanuoto

Si chiude con una sconfitta contro la Cina la Thetis Cup di pallanuoto femminile a Karpenisi, comune della Grecia centrale, a circa 300 chilometri da Atene. Le azzurre, sconfitte 15-8 (parziali 0-4, 1-4, 4-5, 3-2), partecipano con una selezione composta da atlete che hanno partecipato ai Giochi Mondiali Universitari (9) e atlete della Nazionale under 20. Titolo alla Russia che ha battuto 14-13 la Grecia ai rigori (9-9).


LE AZZURRE. Fabia Sparano, Alessia Morvillo e Ursula Gitto (Despar Messina), Federica Eugenia Lavi (Rapallo Pallanuoto), Giulia Viacava (RN Bogliaco), Gloria Giachi e Giuditta Galardi (Prato Waterpolo), Arianna Gagnolati (Matarò), Roberta Grillo e Sofia Paola Lombardo (Orizzonte Catania), Agnese D’Amico (Cosenza Pallanuoto), Alessia Millo (Plebiscito Padova). Nello staff il tecnico Marco Capanna e l’assistente Giacomo Grassi. Con l’Italia partecipano alla Thetis Cup, Grecia, Russia e Cina. Fino a sabato sono previsti allenamenti al mattino e partite il pomeriggio. Domenica partite al mattino e rientro in Italia in serata.


RISULTATI E CALENDARIO DELLA THETIS CUP
(l’ora locale è + 1 rispetto all’Italia)


1^ giornata – venerdì 17 luglio
Russia-Cina 16-11
Grecia-Italia 22-9


2^ giornata – sabato 18 luglio
Russia-Italia 21-7
Grecia-Cina 15-9


3^ giornata – domenica 19 luglio
Italia-Cina 8-15


Grecia-Russia 13-14 dtr


Arbitri del torneo: Pascal Bouchez (FRA), Ivanka Rakovic (SRB), Attila Marosvari (HUN) e Frank Ohme (GER). Delegato LEN Angel Moliner (ESP).


consulta il sito della federazione greca