instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Under 20 F. Raduno a Prato

Pallanuoto
images/joomlart/article/80963b91b28ed4d8fec03e67e884ceb2.jpg

La Nazionale Under 20 femminile, vicecampione d'Europa a Ostia 2014, prosegue la preparazione in vista dei campionati del mondo di categoria a Volos (Grecia) dal 17 al 23 agosto. La squadra (16 atlete convocate) si raduna dal 1 al 5 agosto a Prato, dopo aver preso parte al common training con la Spagna a Barcellona. Le convocate sono Domitilla Picozzi (SIS Roma), Arianna Gragnolati (Matarò), Fabiana Sparano e Alessia Morvillo (Despar Messina), Giuditta Galardi (Prato Waterpolo), Maddalena Fisco (Como Nuoto), Carla Carrega (Mediterranea Imperia), Sara Centanni (Acquachiara Ati 2000), Carolina Ioannou, Silvia Avegno e Matilde Risso (Rapallo Pallanuoto), Claudia Marletta (Orizzonte Catania), Martina Gottardo (Plebiscito Padova), Giusy Citino (Cosenza Pallanuoto), Chiara Ranalli e Luna Di Claudio (Pescara Pallanuoto). Con loro il tecnico Giacomo Grassi, l'assistente Mauro De Paolis e la fisoterapista Federica Ancidei. 
Successivamente parteciperanno alla Itea Cup in Grecia dal 6 al 9, si raduneranno al Centro Federale di Ostia il 12 e partiranno per Volos il 15 agosto. 


I MONDIALI JUNIOR. Si gioca a Volos, in casa della Grecia campione d'Europa in carica che agli Eurojunior di Ostia 2014 ha battuto 7-6 l'Italia in finale, dal 17 al 23 agosto. Quattro gironi da quattro squadre nella fase preliminare. L'Italia è nel gruppo C con Australia, Canada e Olanda. Mondiale sperimentale dove si gioca 6 contro 6 con 11 ragazze in squadra. Il 17 agosto c'è Italia-Olanda, il 18 agosto Australia-Italia e il 19 agosto Italia-Canada. Le prime di ciascun girone sono promosse direttamente ai quarti, le seconde e terze disputano gli ottavi di finale. Il gruppo C si incrocia con il gruppo D composto da Ucraina, USA, Spagna e Messico. 


Vai al sito Fina