instagram

Mondiali jrs mas. Italia-Usa 8-8. A Ferragosto con la Serbia

Pallanuoto

La Nazionale under 18 maschile, guidata da Alberto Angelini, pareggia 8-8 son gli Stati Uniti il suo secondo match ai campionati del mondo di categoria a Belgrado, in programma fino al 19 agosto. La squadra azzurra, che all'esordio aveva superato 20-8 la Nuova Zelanda, si fa riprendere due volte dagli Stati Uniti. Avanti 4-1 alla fine del primo tempo, subisce il break di 3-0 nel secondo; di nuovo in vantaggio alle fine del terzo periodo (8-6) si fa rimontare di nuovo dagli americani nell'ultimo tempo. Per gli azzurri a segno Rocchino e De Simon con due doppiette, Provenziani, Bagantini, Rossi e Florena. L' Italia è inserita nel gruppo C con Usa, Serbia e Nuova Zelanda. Il terzo ed ultimo appuntamento della fase preliminare è in programma lunedì 15 agosto alle 20.30 con la Serbia.

Convocati: Mattia Rocchino (Acquachiara), Antonio F. Florena (CC Napoli), Agostino M. Somma (CN Posillipo), Alessandro Gullotta (Nuoto Catania), Riccardo De Simon (President Bologna), Emanuele Marini, Giglio Alberto L. Rossi e Nicola Taramasco (Pro Recco), Matteo Bragantini, Andrea Urbinati e Jason D. Valenza (RN Savona), Alessandro Agnolet, Raffaele Giannotti, Luca Provenziani (Roma Vis Nova), Angelo Nenni (Lazio Nuoto), Rocco Valle (Sporting Club Quinto).
Nello staff, con il tecnico Alberto Angelini, l'assistente Alessandro Calcaterra, il preparatore atletico Daniele Bianchi, i medici Emanuele Martolini e Andrea Maoili, il fisioterapista Giorgio Peresempio, l'arbitro Vittorio Frauenfelder. 

Regolamento. Prima fase con due gironi da 5 e due da 4 squadre e formula all'italiana. Le prime classificate accedono direttamente ai quarti di finale; le seconde e terze agli ottavi e le quarte si contenderanno i piazzamenti dal 13esimo al 18esimo.

Programma completo, risultati e tabellini