instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

A2 maschile. De Akker Team promossa in A1

Pallanuoto
images/0_foto-articoli/large/large/bogliasco-vis_nova.jpg

La De Akker Team si aggiudica la bella contro la C.C. Napoli ed è la prima promossa in serie A1. Si va a gara 3 invece tra Bogliasco e Roma Vis Nova, dopo la vittoria dei liguri che porta la serie sull'1-1.

A2 maschile

Finali playoff

Gara 1

Sabato 18 giugno

DE AKKER TEAM-C.C. NAPOLI 13-7 (serie 1-0)
DE AKKER TEAM: F. Ghiara, N. Di Murro, G. Leonardi 1, A. Baldinelli, M. Oberman 1, G. Boggiano 2, S. Guerrato 1, E. Manzi 4, L. Bagnari, L. Pozzi 1, E. Cocchi, A. Deserti 3, A. Martelli. All. Mistrangelo
C.C. NAPOLI: G. Cappuccio, A. Zizza, D. Cerchiara, L. Baldi, G. Confuorto 2, A. Florena, G. Massa, D. Mutariello 1, V. Tozzi, B. Borrelli 4, A. Vitullo, F. Altomare. All. Massa
Arbitri: Nicolosi e Ricciotti
Note: parziali 3-2, 3-2, 3-1, 4-2. Uscito per limite di falli Pozzi (DA) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: De Akker Team 2/7 + un rigore e CC Napoli 4/13 + un rigore. Spettatori 300 circa.

Cronaca. La De Akker Team vince gara1 e supera in casa (13-7) la CC Napoli. Doppio botta e risposta in apertura tra Manzi e Borrelli (quaterna per entrambi) tiene le squadre sul momentaneo equilibrio. Poi gli emiliani si portano sul 4-2 in avvio di secondo periodo e difendono ancora il +2 a metà gara (6-4). Al cambio campo i padroni di casa prendono definitivamente le distanze fino a doppiare i partenopei con il 12-6 decisivo di Pozzi a meno di tre minuti dalla sirena. Borrelli (N) e Oberman (DA) chiudono le marcature.

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO-BOGLIASCO 1951 6-4 (serie 1-0)
ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: V. Correggia, S. Padovano, A. Poli 1, E. Ferraro 2, O. Radulovic, A. Navarra, G. Carchedi, Luca Provenziani 2, A. Agnolet, A. Narciso, E. Calcaterra 1, M. Antonucci, T. Peluso. All. Calcaterra
BOGLIASCO 1951: E. Prian, E. Percoco, A. Brambilla Di Civesio, F. Gavazzi 1, A. Bottaro, G. Guidaldi, T. Tabbiani 1, F. Brambilla Di Civesio, G. Boero 1, A. Bonomo, D. Puccio 1, D. Broggi Mazzetti, A. Di Donna. All. Magalotti
Arbitri: Ercoli e D'Antoni
Note: parziali 2-1, 1-1, 1-0, 2-2. Nessuno uscito per limite di falli. Poli sbaglia un rigore (traversa) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma Vis Nova Pallanuoto 0/6 + un rigore e Bogliasco 1951 2/7. Spettatori 150 circa.

Cronaca. La Roma Vis Nova Pallanuoto si aggiudica gara1 e batte 6-4 la Bogliasco 1951. Ritmi di gioco lenti per più di metà gara, con i capitolini che chiudono i primi due tempi sul vantaggio di misura (3-2) e incrementano al cambio campo con il rigore decisivo di Ferraro (4-2). Liguri sempre in scia, non riescono mai a riequilibrare il match: il pari dell’ultimo tempo (2-2) ne sancisce la sconfitta.

Gara 2

C.C. NAPOLI-DE AKKER TEAM 12-8 (serie 1-1)
C.C. NAPOLI: G. Cappuccio, A. Zizza 1, D. Cerchiara 2, L. Baldi, G. Confuorto 2, A. Florena 1, G. Massa 2, L. Orlando, D. Mutariello 2, V. Tozzi, B. Borrelli 2, A. Vitullo, F. Altomare. All. Massa
DE AKKER TEAM: F. Ghiara, N. Di Murro, G. Leonardi, A. Baldinelli 2, M. Oberman, G. Boggiano 1, S. Guerrato, E. Manzi 2, A. Martelli, L. Pozzi, E. Cocchi 3, A. Deserti, M. Gentile. All. Mistrangelo
Arbitri: Ferrari e Paoletti
Note: parziali 1-1, 6-4, 2-2, 3-1. Usciti per limite di falli Leonardi (DA) nel terzo tempo, Pozzi (DA), Guerrato (DA), Florena (N) e Orlando (N) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Napoli 10/18 + un rigore e De Akker Team 5/11 + 2 rigori.

Cronaca. Vittoria in casa per la CC Napoli che supera 12-8 la De Akker Team e porta l’avversaria a gara3. Perfetto equilibrio nella prima parte di gara, con le due squadre che si rispondono gol su gol fino al 5-5. Poi lo strappo decisivo dei partenopei che tra secondo e terzo tempo si portano sull’8-5 trascinati dalla terna di Cerchiara, Mutariello e Confuorto e difendono ancora il +3 nel quarto periodo (11-8). A tre minuti dalla sirena Massa (N) mette il sigillo sul 12-8 finale. 

BOGLIASCO 1951-ROMA VIS NOVA PALLANUOTO 10-8 (serie 1-1)

BOGLIASCO 1951: E. Prian, E. Percoco 3, A. Brambilla Di Civesio, F. Gavazzi 1, A. Bottaro, G. Guidaldi, T. Tabbiani 3, F. Brambilla Di Civesio 2, G. Boero 1, A. Bonomo, D. Puccio, D. Broggi Mazzetti, A. Di Donna. All. Magalotti.
ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: V. Correggia, S. Padovano, A. Poli 1, E. Ferraro, O. Radulovic, A. Navarra, G. Carchedi, L. Provenziani, A. Agnolet, A. Narciso 2, E. Calcaterra 3, M. Antonucci 2, T. Peluso. All. Calcaterra.
Arbitri: Carmignani e Calabro’.
Note: parziali 1-4, 3-0, 4-3, 2-1. Usciti per limite di falli: Gavazzi (B) e Ferraro (VN) nel terzo tempo, Boero (B) e Calcaterra (VN) nel quarto. Superiorità numeriche: Bogliasco 4/11 + 1 rig., Vis Nova 2/19. Espulsi nel secondo tempo Brambilla di Civesio A. (B) per fallo persistente e Poli (R) per brutalità.

Cronaca. Verdetto promozione rimandato a gara 3 tra la Bogliasco 1951 e Roma Vis Nova, con la vittoria dei padroni di gasa nel secondo incontro delle finali play off. Dopo un primo tempo dominato dagli ospiti (4-1) nel secondo i liguri si rifanno sotto, arrivando al pareggio prima e al sorpasso poi, al cambio campo, col sigillo di Gavazzi (5-4). Nel terzo parziale le due squadre si rispondono gol su gol. In avvio di ultima frazione la rete di Percoco porta la squadra di casa sul +2 decisivo, vantaggio mantenuto fino al 10-8 finale. 

Gara 3


DE AKKER TEAM-C.C. NAPOLI 10-9
DE AKKER TEAM: F. Ghiara, A. Martelli, G. Leonardi, A. Baldinelli 1, M. Oberman, G. Boggiano, S. Guerrato 3, E. Manzi 3, L. Bagnari, L. Pozzi, E. Cocchi 3, A. Deserti, M. Gentile. All. Mistrangelo.C.C. NAPOLI: G. Cappuccio, A. Zizza, D. Cerchiara 1, L. Baldi 1, G. Confuorto 1, A. Florena, G. Massa, L. Orlando, D. Mutariello 3, V. Tozzi 3, B. Borrelli, A. Vitullo, F. Altomare. All. V. Massa.Arbitri: Castagnola e Pinato.Note: parziali 4-1, 2-4, 1-2, 3-2. Uscito per limite di falli Baldinelli (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: De Akker Team 1/6 + un rigore e C.C. Napoli 4/9. Espulso per proteste Mutariello (N) nel terzo tempo. Nel secondo tempo Cocchi (D) sbaglia un rigore (fuori). Espulso per proteste il tecnico Vincenzo Massa (N) nel terzo tempo. Spettatori 400 circa.

Cronaca. La De Akker Team promossa in serie A1. Gli emiliani superano la C.C. Napoli 10-9 in gara 3. I padroni di casa conducono il gioco, trascinati dalle triplette di Guerrato, Manzi e Cocchi. I campani rimangono in scia, trovano per quattro volte il pareggio (uno per tempo 1-1, 4-4, 6-6 e 8-8), senza mai effettuare lo stacco decisivo. A nulla vale il gol di Mutariello, che chiude le marcature a due minuti dalla fine.

Mercoledì 29 giugno
Roma Vis Nova-Bogliasco 1951