instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Giochi del Mediterraneo. Turchia-Italia 2-13

Pallanuoto

Esordio vincente ai Giochi del Mediterraneo, in programma ad Orano (24-30 giugno), in Algeria, per la selezione under 18 guidata dal tecnico responsabile Alberto Angelini. L'Italia supera senza problemi 13-2 (2-1, 4-1, 2-0, 5-0) la Turchia. Tra gli azzurri triplette di De Simon e Rocchino, doppiette di Bragantini, Cammarota e Nuzzo, una rete a testa per Cora e Giacomone. Nell'altra partita del girone A la Spagna si impone 12-11 sulla Grecia. Proprio gli iberici affronteranno la nazionale italiana nel secondo impegno della fase a gironi, domenica 26 giugno alle 17.00 (orario in Italia). 


Formula.
 Prima fase (24-28 giugno) con due gironi: uno da quattro e uno da cinque squadre ciascuno; le prime due di ciascun raggruppamento si qualificano per le semifinali (29 giugno) le terze e le quarte si sfideranno direttamente per le finali che stabiliranno le posizioni dalla quinta all'ottava (29 giugno); il giorno successivo sono in programma la finale per il terzo e per il primo posto.

Girone A: Grecia, Spagna, Turchia, Italia
Girone B: Serbia, Montenegro, Francia, Slovenia e Portogallo

Prima Fase Girone A (orario in Italia)

1^ giornata - venerdì 24 giugno
Grecia-Spagna 11-12 
Turchia-Italia 2-13

2^ giornata - domenica 26 giugno
17.00 Spagna-Italia
19.00 Grecia-Turchia

3^ giornata - martedì 28 giugno 
17.00 Spagna-Turchia
19.00 Italia-Grecia

Gli azzurri in Algeria.  Rocco Valle (Sporting Club Quinto), Jason Danny Valenza e Andrea Urbinati (RN Savona), Riccardo Cammarota e Nicolò Casanova (AN Brescia), Matteo Bragantini (RN Savona), Andrea Nuzzo (Pro Recco), Mattia Rocchino (Acquachiara ATI 2000), Angelo Nenni (Lazio Nuoto), Giorgio Giacomone (Roma Nuoto), Riccardo De Simon (President Bologna) e Tommaso Cora (RN Savona). Nello staff, oltre al tecnico responsabile Alberto Angelini, gli assistenti tecnici Daniele Bettini e Daniele Bianchi, il medico Luca Damato e il fisioterapista Giorgio Peresempio.

Vai al sito ufficiale

Vai ai risultati ufficiali