instagram

A1 F. Gara2 Playout. Trieste salva, Ancona retrocede in A2

Pallanuoto
images/large/Copertina_8_5.jpg

La Pallanuoto Trieste vince anche gara2 di finale playout e conquista la permanenza in serie A1. Nella piscina del Passetto di Ancona la squadra di Ilaria Colautti batte 10-4 la Vela Nuoto Ancona e chiude la serie 2-0. Il poker di Cergol e la tripletta di Santapaola fanno la differenza. In gara1 aveva vinto 11-8. Vanno, invece, a gara3 Como Nuoto Recoaro e NC Milano per decidere chi tra le due giocherà nella massima serie anche la prossima stagione.
La Pallanuoto Trieste mette subito la partita in discesa. Bersacchia apre le marcature per le padrone di casa ma le giuliane rispondono con la tripletta di Santapaola, portandosi al doppio vantaggio. Tra il primo e il secondo tempo Strappato sigla una doppietta che tiene in gara le anconetane, ma la tripletta di Cergol e la conclusione vincente di Marussi disegnano lo strappo decisivo (+4). Non si segna nel terzo periodo; soltanto un rigore parato da Ingannamorte a Quattrini. Negli ultimi otto minuti le biancoblu gestiscono il vantaggio e preparano la festa; serve a poco il gol di Martella, l'ultimo in serie A1 della squadra di Mirco Pace.

Finale playout

Gara1 - sabato 30 aprile
Pallanuoto Trieste-Vela Nuoto Ancona 11-8
Como Nuoto Recoaro-NC Milano 11-7

Gara2 - sabato 7 e domenica 8 maggio
NC Milano-Como Nuoto Recoaro 8-7
Vela Nuoto Ancona-Pallanuoto Trieste 4-10

Gara3 - sabato 14 maggio
20.30 Monza (Pia Grande) Como Nuoto Recoaro-NC Milano