instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

A2 M sud. Report 21^ giornata

Pallanuoto
images/0_foto-articoli/large/large/copertina.jpg

On line la 21esima giornata della serie A2 maschile. Seguono, risultati, tabellini e commenti

A2 maschile

Girone sud

COPRAL MURI ANTICHI-C.C. NAPOLI 9-11
muri antichi napoli

COPRAL MURI ANTICHI: G. Spampinato, A. Scebba 2, V. Nicolosi, D. Zovko, P. Impellizzeri, M. Marangolo 2, S. Camilleri 4 (1 rig.), S. Longo, A. Fiorito, V. Belfiore, L. Muscuso 1, A. Schiliro', A. Nifosi'. All. Puliafito.
C.C. NAPOLI: G. Cappuccio, A. Zizza, D. Cerchiara, L. Baldi 1, G. Confuorto 5 (1 rig.), A. Florena 1, G. Massa 2, L. Orlando, D. Mutariello, V. Tozzi 1, B. Borrelli 1, A. Vitullo, F. Altomare. All. Avagnano.
Arbitri: Pinato e Braghini.
Note: parziali 3-3, 1-3, 2-2, 3-3. Usciti per limite di falli: Tozzi (N) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Muri antichi 3/8 + 1 rigore, Napoli 2/6 +1 rigore. Espulso nel primo tempo Orlando (N) per poteste e nel quarto tempo Baldi (N) per gioco violento.

Cronaca. CC Napoli supera 11-9 la Copral Muri Antichi. Dopo il 3-3 nel primo tempo, Tozzi segna il 4-3 per i partenopei, Muscuso (M) annulla il vantaggio, poi Massa e Borrelli portano gli ospiti sul +2 decisivo. I due pareggi (2-2 e 3-3) nella seconda metà gara non cambiano gli equilibri e i giallorossi si prendono la vittoria e rimangono al secondo posto in classifica. 

C.N. LATINA-ROMA VIS NOVA PALLANUOTO 12-16
latina vis nova

C.N. LATINA: T. Apicella, G. De Bonis 3, L. Droghini 1, F. Tonon, F. Tarquini 1, A. Lucci, M. Giugliano 2, G. Barberini, G. Ambrosini, F. Lucci 2 (1 rig.), F. Baraldi 2, A. Mele 1, M. Castaldi. All. Perillo.
ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: V. Correggia, G. Carchedi 1, A. Poli 1, E. Ferraro 2, O. Radulovic 2, A. Navarra 1, S. Russo, Luca Provenziani 2, A. Agnolet 3, A. Narciso 1, E. Calcaterra 1, M. Antonucci 2, T. Peluso. All. Calcaterra.
Arbitri: Petraglia e Lo Dico.
Note: parziali 2-3, 4-2, 1-5, 5-6. Nel quarto tempo Apicella subentra a Castaldi in porta per Latina. Usciti per limite di falli: Baraldi (L), Giugliano (L), Radulovic (VN) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Latina 6/12 + 1 rigore, Vis Nova 7/17. Espulsi nel terzo Lucci A. (L) e Narciso (VN) per brutalità, nel quarto tempo Ambrosini (L) per proteste.

Cronaca. La Roma Vis Nova si aggiudica il derby laziale contro la Cn Latina. Al cambio campo i padroni di casa sono avanti di un gol (6-5), poi subiscono il rientro degli ospiti con la cinquina di Radulovic, Antonucci, Ferraro (doppietta) e Provenzani, che ribalta gli equilibri. Sul finale del terzo tempo De Bonis porta il Latina a tre lunghezze di distacco, ma la pioggia di gol nell'ultima frazione (6-5 per gli ospiti) regala la vittoria di 4 lunghezze alla capolista del girone sud. 

SC TUSCOLANO PALLANUOTO-R.N. FLORENTIA 8-15

SC TUSCOLANO PALLANUOTO: A. Giannotti, G. Serio, L. De Santis 1, M. Giangiacomo, M. Graziosi, D. Kerr 1, G. Cianchetti 1, M. Figoli, M. Iula 1, C. Sordini, S. Botto 3, F. Carrozza 1 (1 rig.), C. Taraddei. All. Neroni
R.N. FLORENTIA: M. Cicali, G. Chemeri 2, A. Carnesecchi 2 (1 rig.), N. Benvenuti, T. De Mey 2, S. Sordini 1, T. Turchini 1, M. Calamai 2, P. Chellini 1, E. Bosazzi, M. Astarita 4, D. Borghigiani, A. Sammarco. All. Minetti
Arbitri: Torneo e Carmignani
Note: parziali 0-6, 4-3, 2-3, 2-3. Nessuno uscito per limite di falli. Ammonito il tecnico Minetti (F) nel secondo tempo. Ammonito il tecnico Neroni (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: SC Tuscolano Pallanuoto 3/5 + un rigore e RN Florentia 1/3 + un rigore.

Cronaca. Vittoria in trasferta per la RN Florentia che batte lo SC Tuscolano Pallanuoto. Partenza in attacco per i gigliati, che tentano subito la fuga con il 6-0 del primo tempo. I capitolini entrano in gara dal secondo parziale ma non riescono a ridurre considerevolmente le distanze: ottima la gestione del vantaggio da parte degli ospiti che riescono ancora a difendere il +6 durante l’ultimo periodo. A meno di due minuti dalla sirena è Carnesecchi a mettere il sigillo sul 15-8 finale. Astarita (Florentia) miglior marcatore con quattro reti personali.

N.C. CIVITAVECCHIA-LA BRACIERA C.U.S. PALERMO 4-8
civitavecchia palermo

N.C. CIVITAVECCHIA: A. Serrentino, L. Urbani, M. Minisini, D. Martinelli, F. Iorio, S. Carlucci 1, M. Greco, N. Gatto, D. Romiti 1 (1 rig.), D. Simeoni, A. Silvestri 1, L. Pagliarini 1, G. Visciola. All. Pagliarini.LA BRACIERA C.U.S. PALERMO: E. Jurisic, I. Russo 1, G. Galioto 4 (3 rig.), E. Szabo, G. Mineo 1, A. Mazzi, A. Turkovic 1, D. Geloso 1, M. Ferlito, G. Tumminello, M. Raineri, M. Consiglio. All. Occhione.Arbitri: Ercoli e GomezNote: parziali 1-3, 0-2, 0-2, 3-1. Cus Palermo con 12 giocatori a referto. Usciti per limite di falli: Galioto (P) e Mazzi (P) nel quarto tempo. Nel primo tempo Romiti (C) fallisce un rigore (traversa). Superiorità numeriche: Civitavecchia 1/11 + 2 rigori, Palermo 2/3 +3 rigori.

Cronaca. La Braciera Cus Palermo sbanca il Pala Galli. Silvestri è il primo a sbloccare il risultato iniziale per i padroni di casa, poi la terna di Geloso, Galioto e Mieno ribalta gli equilibri in favore degli ospiti, complice anche l'errore da 5 metri di Romiti (C). Il doppio 2-0 nei due tempi centrali porta i siciliani sul + 6 e non basta il buon ultimo tempo (3-1) a Civitavecchia per ricucire. 

VELA NUOTO ANCONA-FUTURENERGY RINNOVABILE R.N. SORI 7-11
vela ancona rn sori

VELA NUOTO ANCONA: E. Bartolucci Donati 1, G. Ercolani, M. Pugnaloni 1, S. Pantaloni 1 (1 rig.), G. Baldinelli, F. Baldinelli 1, M. Milletti, N. Breccia, T. Milletti, J. Riccitelli, G. Sabatini 2, R. Pieroni 1, A. Pierpaoli. All. Pace.
FUTURENERGY RINNOVABILE R.N. SORI: A. Benvenuto, G. Congiu, M. Giordano 1, M. Mugnaini 4, A. Viacava 2, E. Cocchiere, G. Benvenuto 1, F. Mauceri, G. Cocchiere, G. Penco 1, M. Morotti, G. Congiu 2, M. Tanganelli. All. Ferreccio.
Arbitri: Nicolosi e Bensaia.
Note: parziali 3-4, 1-4, 2-1, 1-2. Usciti per limite di falli: Giordano (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Vela Ancona 2/8 +1 rigore, Rn Sori 4/6.

Cronaca. La Futurenergy Rinnovabile Rn Sori batte 11-7 la Vela Nuoto Ancona. Primo tempo chiuso 4-3 per i liguri. Lo strappo decisivo arriva nel secondo parziale: Mugnaini (S) sigla il 5-3, Pieroni (V) accorcia, poi l'attaccante (ex del Genova Quinto), Congiu e Penco portano gli ospiti sul +4 al cambio campo. Nel terzo tempo i marchigiani provano ad accorciare, ma la rimonta non si compie e il 2-1 sul finale basta ai ragazzi di Ferreccio per portare a casa i tre punti. 

OLYMPIC ROMA-ACQUACHIARA ATI 2000 8-9
OLYMPIC ROMA: T. D'ascoli, D. Camposecco, R. Riccioli, B. Tarquini, J. Micciulla, T. Fabrucci, A. Castello 2, G. Capezzone De Joannon, M. Parisi 2, L. Fiorillo 2 (1 rig.), T. Lo Re 1, F. Patti 1, F. Re. All. Fiorillo
ACQUACHIARA ATI 2000: C. Alvino, P. Musacchio, G. Di Leva 1, N. Marinkovic 1, Fabio Angelone 1 (1 rig.), A. Gargiulo, Francesco Angelone, M. Aiello 2 (1 rig.), M. Gargiulo 1, D. De Gregorio 2, M. Rocchino 1, G. Giello, D. Chianese. All. Fasano
Arbitri: Schiavo e Castagnola
Note: parziali 3-2, 1-2, 1-4, 3-1. Usciti per limite di falli Patti (O) nel terzo tempo e Musacchio (A) nel quarto tempo. Ammonito il tecnico Fiorillo (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Olympic Roma 2/16 + un rigore e Acquachiara Ati 2000 5/16 + 2 rigori.

Cronaca. Ottima prova per l’Acquachiara Ati 2000 che in trasferta l’Olympic Roma. Le due squadre si contendono il vantaggio per più di metà gara e sono ancora in parità (5-5) dopo il cambio campo. I partenopei trovano poi l’allungo definitivo con le reti in sequenza di De Gregorio, Marinkovic e Di Leva per l’8-5 del terzo tempo, e difendono il +3 fino a metà del quarto periodo (6-9). Nel finale i padroni di casa tentano la rimonta ma la doppietta di Castello in chiusura non basta a riequilibrare il match.