Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

7bello. Collegiale e triangolare con Spagna e Usa

Pallanuoto

L'Italia campione del mondo, qualificata alle Superfinal di World league di Tblisi, continua la preparazione olimpica lavorando al Foro Italico a Roma dall'1 all'8 febbraio e al Centro Federale di Ostia dall'8 al 18 febbraio dove dispuetrà un "bubble tournament" in modalità da definire con le nazionali di Spagna e Stati Uniti. Per l'occasione il cittì Alessandro Campagna, ha chiamato 20 atleti: Jacopo Alesiani, Giacomo Cannella, Marco Del Lungo, Edoardo Di Somma, Vincenzo Dolce e Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia), Christian Napolitano (CC Ortigia), Michael Alexandre Bodegas (CNA Barceloneta), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Oscar Gonzalo Echenique, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Stefano Luongo, Nicholas Presciutti e Alessandro Velotto (Pro Recco), Lorenzo Bruni, Andrea Fondelli (RN Savona), Luca Damonte e Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo).
Lo staff sarà composto, oltre che da Campagna, dall'assistente tecnico Amedeo Pomilio, dai medici Vincenzo Ciaccio e Giovanni Melchiorri, dalla psiccologa Bruna Rossi, dal fisioterapista Riccardo Cipolat, dal preparatore atletico Alessandro Amato e dal preparatore dei portieri Goran Volarevic.