Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Champions. Ortigia-Jadran Spalato 11-7, Brescia-Oradea 18-1

Pallanuoto

Secondo successo consecutivo in Champions League del CC Ortigia che batte i croati dello Jadran Spalato per 11-7 (parziali 1-2, 2-0, 3-2, 5-3). I siciliani, che stanno ospitando i gironi del gruppo A alla piscina Caldarella di Siracusa, piazzano il primo break dell'incontro coi gol di Napolitano in superiorità numerica e Di Luciano in controfuga (6-4) alla fine della terza frazione; poi nel quarto tempo Mirarchi allunga sull'8-5 e Gallo in superiorità numerica segna il +4 (11-7) a 1'43 dalla fine.
In gol Gallo, autore di cinque reti, Giacoppo (2), Di Luciano, Ferrero, Mirarchi e Napolitano.
Esordio vincente anche per l'AN Brescia, che batte facilmente i rumeni della DIGI Oradea per 18-1 (parziali 4-0, 2-0, 6-0, 6-1) nel girone B2, in svolgimento a Budapest. L'unico gol dei rumeni è messo a segno da Colodrovschi a 59 secondi dalla fine. L'AN Brescia domina e mette a referto nove giocatori di movimento: Vlachopoulos (5), Alesiani (4), Renzuto Iodice e Cannella (2), Dolce, Christian Presciutti, Lazic, Balzarini e Di Somma.
In palio due posti (uno per raggruppamento; assegnati dalle finali tra le prime dei gironi A1-A2 e B1-B2) per i preliminari.
Tutte le partite della Champions League sono visibili in diretta streaming sul sito della LEN.

Consulta calendari, risultati e classifiche completi