instagram

Supercoppa LEN. Kinef-Dunaujvaros 13-15 dtr

Pallanuoto

Le ungheresi della Dunaujvaros battono 15-13 ai rigori (11-11 dopo i tempi regolamentari) le russe e padrone di casa dello Kinef e vincono la Supercoppa LEN 2018. Match arbitrato dallo sloveno Margeta e dall'italiano Colombo.
Dopo il vantaggio iniziale del Dunaujvaros (2-1) le campionesse d'Europa cominciano ad alzare il ritmo e capovolgono il risultato (3-2) con due contropiedi da manuale di Zubkova e Simanovich. Il Kinef in apertura di terza frazione va sul +3 (6-3) con una palomba in entrata di Ryzhkova. Si scuote il Dunaujvaros - vincitrice della Coppa Len - che torna in scia (6-5). Ma le russe spingono ancora e tornano avanti 8-5, per poi allungare 10-6 con Ivanova.
La partita e la Supercoppa sembrano saldamente nelle mani delle russe, ma le magiare tornano in partita con Garda e Gurisatti a inizio di quarto periodo; per una lenta ma inesorabile rimonta fino all'11-11 della stessa Gurisatti.
Ai rigori e la differenza la fa Kiss, subentrata tra i pali ad Aarts, che para i rigori di Zubkova e Ryzhkova e porta in Ungheria la Supercoppa.