instagram

Europei U19 mas. Italia ai quarti

Pallanuoto

Quarta giornata dei campionati europei under 19 maschili in programma in Olanda dall'11 al 18 settembre. Si gioca ad Alphen aan den Rijn (un'ora a sud di Amsterdam). Inizia la fase a eliminazione diretta. L'Italia si qualifica ai quarti di finale, battendo agli ottavi 16-6 (5-1, 2-2, 3-2, 6-1) la Romania: tra gli azzurri quattro reti di Manzi e Cannella, tre di Campopiano, due di Di Martire, una di Maccioni, Panerai, Mezzarobba. Domani i ragazzi di Nando Pesci affronteranno, ore 15.30, l'Ungheria.


Regolamento. Agli ottavi passano le squadre classificate al secondo e terzo posto; direttamente ai quarti di finale la vincente di ogni raggruppamento; le ultime classificate nella prima fase si contenderranno le posizioni dalla tredicesima alla sedicesima. Seguono i convocati, gironi e calendario.


La nazionale under 19 maschile: Stefano Guerrato (AN Brescia), Stefano Mauro (Robertozeno Posillipo), Antonio Maccioni, Massio Di Martire ed Eduardo Campopiano (CC Napoli), Edoardo Manzi (RN Sori), Pierre Emanuel Pellegrini e Mario Guidi (Bogliasco Bene), Michele Mezzarobba (PN Trieste), Francesco De Michelis (Roma Nuoto), Giacomo Cannella (SS Lazio), Federico Piombo (Carisa Savona) e Federico Neri Panerai (RN Florentia). Lo staff è composto dal tecnico federale Nando Pesci, dall'assistente tecnico Cosimino Di Cecca, dal video analista Marco Cotini, il team manager Bruno Cufino, medico Stefano Palazzo e dal fisioterapista Alessandro Del Piero. Arbitro al seguito Arnaldo Petronilli.


Calendario, risultati e classifiche torneo maschile


Gruppo A: Serbia 9, Italia e Germania 3, Turchia 0
Gruppo B: Russia 9, Croazia 6, Georgia 3, Azerbaijan 0
Gruppo C: Spagna 9, Olanda e Romania 4, Slovacchia 0
Gruppo D: Ungheria 9, Grecia 6, Montenegro 3, Malta 0


Fase Preliminare


Domenica 11 settembre - 1^ giornata
Serbia-Germania 15-3
Ungheria-Malta 22-5
Italia-Turchia 20-5 (6-2, 4-1, 4-0, 6-2)
Spagna Romania 20-4
Russia-Azerbaijan 31-2
Grecia-Montenegro 12-10
Olanda-Slovacchia 9-5
Croazia-Georgia 13-6


Lunedì 12 settembre - 2^ giornata
Malta-Montenegro 6-19
Turchia-Germania 7-15
Slovacchia-Romania 10-11
Croazia-Russia 12-13
Azerbaijan-Georgia 3-26
Grecia-Ungheria 8-10
Serbia-Italia 12-3
Spagna-Olanda 17-3


Martedì 13 settembre - 3^ giornata
Russia-Georgia 16-11
Grecia-Malta 20-7
Croazia-Azerbaijan 15-1
Serbia-Turchia 19-2
Spagna-Slovacchia 20-3
Italia-Germania 18-10
Ungheria-Montenegro 10-7
Olanda-Romania 10-10


Fase a eliminazione diretta


Mercoledì 14 settembre - 4^ giornata
Semifinali 13°-16° posto
(RM1) Turchia-Slovacchia 9-7
(RM2) Azerbaijan-Malta 5-9


Ottavi di finale
(RM3) Italia-Romania 16-6 (5-1, 2-2, 3-2, 6-1)
(RM4) Olanda-Germania 10-6
(RM5) Croazia-Montenegro 7-5
(RM6) Grecia-Georgia 10-5


Giovedì 15 settembre - 5^ giornata
Semifinali 9°-12° posto
ore 12.00 (QF1) Romania-Montenegro
ore 13.45 (QF2) Germania-Georgia


Quarti di finale
ore 15.30 (QF3) Italia-Ungheria
ore 17.15 (QF4) Olanda-Russia
ore 19.15 (QF5) Croazia-Spagna
ore 21.00 (QF6) Grecia-Serbia


Venerdì 16 settembre - 6^ giornata
Finale 15°-16° posto
ore 12.00 Slovacchia-Azerbaijan
Finale 13°-14° posto
ore 14.00 Turchia-Malta
Finale 11°-12° posto
ore 16.00 LQF1-LQF2
Finale 9°-10° posto
ore 18.00 WQF1-WQF2


Sabato 17 settembre 7^ giornata
Semifinali 5°-8° posto
ore 12.00 LQF3-LQF5
ore 14.00 LQF4-LQF6


Semifinali 1°-4° posto
ore 16.00 WQF3-WQF5
ore 18.00 WQF4-WQF6


Domenica 18 settembre - 8^ giornata
Finale 7°-8° posto
ore 12.00 LSF1-LSF2
Finale 5°-6° posto
ore 13.45 WSF1-WSF2


Finale 3°-4° posto
ore 17.00 LSF3-LSF4


Finale 1°-2° posto
ore 19.00 WSF3-WSF4


Vai al sito ufficiale della Len