instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Pallanuoto donne: le azzurre per gli Europei Under 18 di Emmen

Pallanuoto

Il Tecnico Federale Roberto Fiori ha reso noto l'elenco delle 15 atlete azzurre che da domani saranno impegnate ad Emmen, in Olanda, per i Campionati Europei Giovanili riservati alla categoria Under 18. Alla manifestazione parteciperanno 12 nazioni che divise in due gironi da sei si sfideranno fino all'11 agosto per la conquista del gradino più alto del podio europeo.
Ecco le atlete azzurre convocate:
Elena Gigli (AN Certaldo), Valentina Ayale (Castelli Romani), Allegra Lapi, Francesca Corrizzato, Jessica Masi ed Eleonora Setteonce (Firenze PN), Alice Gottardi (Geymonat Orizzonte Catania), Federica Zizzo (Lisca Bianca Swimming Palermo), Marina Murè (Corona Mediterraneo), Noemi Vitaliti (Poseidon Catania), Roberta Scuderi, Daniela Maugeri (Rasula Alta), Teresa Frassinetti (RN Camogli) e Barbara Schifther (RN Florentia), Lara Dalorto (Rapallo Nuoto). 
Ecco i due gironi:
Girone A: Portogallo, Russia, Grecia, Italia, Spagna e Francia.
Girone B: Olanda, Gran Bretagna, Germania, Ucraina, Ungheria e Repubblica Ceca.
Il programma della manifestazione:
2 agosto
ore 11.00  Portogallo-Francia
ore 12.15  Gran Bretagna-Ungheria
ore 13.30  Russia-Spagna
ore 15.45  Germania-Ucraina
ore 17.30  Olanda-Repubblica Ceca
ore 18.45  Grecia-Italia
3 agosto
ore 11.00  Repubblica Ceca-Ucraina
ore 12.15  Ungheria-Germania
ore 13.30  Francia-Italia
ore 16.15  Spagna-Grecia
ore 17.30  Olanda-Gran Bretagna
ore 18.45  Portogallo-Russia
4 agosto
ore 11.00  Grecia-Portogallo
ore 12.15  Russia-Francia 
ore 13.30  Gran Bretagna-Repubblica Ceca
ore 16.15  Italia-Spagna
ore 17.30  Germania-Olanda
ore 18.45  Ungheria-Ucraina
5 agosto
ore 11.00  Gran Bretagna- Germania
ore 12.15  Portogallo-Italia
ore 13.30  Repubblica Ceca-Ungheria
ore 16.15  Francia-Spagna
ore 17.30  Olanda-Ucraina
ore 18.45  Russia-Grecia
6 agosto
ore 11.00  Grecia-Francia
ore 12.15  Ucraina-Gran Bretagna
ore 13.30  Italia-Russia
ore 16.15  Spagna-Portogallo
ore 17.30  Ungheria-Olanda
ore 18.45  Germania-Repubblica Ceca