Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Pallanuoto: A2 uomini e donne. Provvedimenti del Giudice

Pallanuoto

Questi i provvedimenti adottati dal Giudice Unico Unico, Avv. Di Guida, relativi alla 12esima giornata dell'A2 maschile giocata il 27 marzo e all'11esima giornata dell'A2 femminile di pallanuoto giocata il 28 marzo scorso.

  
Squalifiche:
Sino al 10 maggio 2004 il sig. Pagani (dirigente Como) per comportamento gravemente offensivo, ingiurioso e recidivo verso arbitri e giuria
2 giornate a Tropea (Mameli) per brutalità; rigettato reclamo Mameli

2 giornate a Scirè (Rasula Alta, A2 donne) per brutalità

1 giornata a Peruzzi (Futura) per gioco violento

1 giornata a Vranes (Roma) per gioco violento; rigettato reclamo Roma

1 giornata al sig. Cannata (dirigente Como) per frasi irrispettose ed irriguardose verso gli arbitri

   

Ammonizioni:

Sigg. Amoroso (accompagnatore President), Fiori (allenatore Roma), Domenicucci (dirigente Roma), Impronta (dirigente Roma) e La Carrubba (dirigente Ragusa, A2 donne) per comportamento poco riguardoso verso l'arbitro
         

Multe:

250€ al Como Nuoto per frasi irrispettose ed irriguardose dei propri dirigenti verso gli arbitri
250€ al Mameli come ammenda automatica per brutalità

250€  al Rasula Alta (A2 donne) come ammenda automatica per brutalità

60€  al Ragusa (A2 donne) per comportamento ingiurioso del pubblico verso l'arbitro