instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Pallanuoto: Campionati. I provvedimenti disciplinari

Pallanuoto

In relazione alle partite del weekend dei campionati di serie A1 maschile - Findomestic Cup, A1 femminile e A2 maschile, i Giudici avv. Andrea Pascerini e avv. Fabrizio Di Guida hanno adottato i seguenti porvvedimenti.
 
Findomestic Cup
 
Squalificati: per 3 giornate l'atleta Pagliarini (Enel Civitavecchia) per comportamento gravemente ingiurioso e minaccioso verso un avversario e insubordinato verso gli arbitri; per 1 giornata l'atleta Camilleri (RN Bogliasco) per comportamento ingiurioso;
 
Ammonito con diffida: il sig. Sarti (Dir. Latina) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammonito: l'atleta Di Patti (Latina) per comportamento poco riguardoso verso gli arbitri;
 
Multe: 200€ alla società Enel Civitavecchia per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri con recidività; 60€ alla società Latina PN per comportamento ingiurioso del pubblico.
 
A1 femminile
 
Squalificata: per 1 giornata l'atleta Azevedo (Rapallo) per comportamento ingiurioso;
 
Ammoniti: i sigg. Capanna (All. Linea Mediterranea Imperia) e Polletti (Dir. Linea Mediterranea Imperia) per comportamento poco riguardoso;
 
Multa: 60€ alla società Diavolina Nervi per assenza del cestello del centro campo.
 
A2 maschile
 
Squalificati: per 1 giornata il sig. Grilli (Dir. Roma PN) per recidività in comportamento poco riguardoso; per 1 giornata l'atleta Torquati (President Bologna) per gioco violento; per 1 giornata il sig. Scebba (Dir. Archigen Acicastello) per comportamento reiteratamente poco riguardoso e minaccioso verso gli arbitri;
 
Ammoniti con diffida: i sigg. Costa (pres. Ymca Nettuno), Gulizia (Dir. Archigen Acicastello), Renzi (All. RN Roma), De Marchi (Dir. Logtainer Modena), Cataruzzi (All. Plebiscito Padova), Lanza (All. Bergamo Alta) e Irredento (Dir. PN Trieste) e l'atleta Zanovello (CS Plebiscito Padova) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammoniti: i sigg. Cacciola (Dir. servizio Archigen Acicastello), Di Grazia (Dir. servizio Archigen Acicastello), Pezzuti (Dir. Acquachiara Ati 2000), Scognamiglio (Dir. Acquachiara Ati 2000), Buldini (Dir. RN Roma), Loreto (Dir. RN Roma), Araldi (All. in 2^ Logtainer Modena), Barbiero (Pres. CS Plebiscito Padova), Vuletic (All. RN Salerno), Rossi (Vice pres. RN Salerno), Garibaldi (Dir. Carige Imperia) e Marinelli (All. PN Trieste) per comportamento poco riguardoso;
 
Multe: 120€ alla società CN Salerno per assenza del cestello di metà campo con recidività; 120€ alla società Como Nuoto per carenze organizzative (mancanza cestello del centro campo, assenza nomi atleti sul tabellone e assenza di time out elettronici); 60€ alle società RN Camogli, CS Plebiscito Padova e Archigen Acicastello per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri; 60€ alla società Ymca Nettuno per assenza tecnico in panchina.