instagram

Pallanuoto: Serie B M e F. Blu Team-Salernitana 5-0 a tavolino

Pallanuoto

Le decisioni del Giudice Unico Federale, avv. Claudio Mazzoni, dopo le partite della 11^ giornata del campionato di serie B maschile e la 10^ del campionato di serie B femminile.
 
Serie B M
 
Squalificati: 2 giornate gli atleti M. Onetto, A. Rastrelli (Andrea Doria), R. Ruscito (Can Milano) ed E.Merlini (Newton Payton Bari) per brutalità; 1 giornata gli atleti G. Blandino (Vigevano N), F. Maglitto (Basilicata N 2000), F. Avellino (WP Palermo Sikelia), G. Forte (PN Salerno) per gioco violento; 1 giornata gli atleti V. Di Costanzo (WP Fontalba Messina) e F. Galasso (Promogest) per gioco scorretto; 1 giornata l'atleta A. Sassanelli (Bari Nuoto) per comportamento poco riguardoso; 1 giornata i sigg. F. Silipo (allenatore Basilicata N) per recidività in comportamento irriguardoso e D. Hallecher (dirigente Sportiva Nautilus) per comportamento ingiurioso.
 
Sospeso da ogni attività sociale e federale il sig. Catalano (allenatore Cus Milano) fino al 22 aprile 2009 in quanto, già squalificato, impartita direttive tecniche dalla tribuna alla sua squadra.     
 
Ammoniti: i sigg. P. Bruzzone (allenatore Andrea Doria), R. Urgesi (presidente Basilicata N), C. Gorreri (allenatore Cus MIlano), gli atleti S. Munzone (Sportiva Nautilus) per comportamento poco riguardoso.
 
Ammoniti con diffida: i sigg. V. Luisi (dirigente Basilicata N), F. Carbonara (Allenatore Bari Nuoto) e gli atleti P. Caputo (PN Salerno), G. Acquaviva Coppola (SC Flegreo), L. Pasetti e L. Bombelli (Cus Milano) per comportamento poco riguardoso.
 
Multe: euro 500 alle società SG Andrea Doria (ammende automatiche ai falli di brutalità) e alla società Newton Payton Bari (ammenda automatica al fallo di brutalità con recidività); euro 250 alla Canottieri Milano (ammenda automatica al fallo di brutalità); euro 120 alle società Vigevano Nuoto per ingiurie del pubblico con recidività e Promogest per assenza delle corsie laterali con recidività.
 
Serie B F

Blu Team-Salernitana: preso atto della mancanza della squadra ospite, vista la norma 5.4 RPN, omologa il risultato di 5-0 in favore della squadra Blu Team penalizzando di un punto in classifica la società Salernitana Nuoto, alla quale commina la sanzione pecuniaria di 500€.

 
Squalificata: 2 giornate l'atleta N. Conti (Can Bissolati) per brutalità e ammenda automatica di 250 euro alla società.