instagram

Pallanuoto: campionati. Provvedimenti disciplinari

Pallanuoto

Seguono i provvedimenti disciplinari adottati dai giudici avv. Fabrizio Di Guida e avv. Claudio Mazzoni in relazione alle partite del weekend di serie A2 femminile, B maschile e Under 17 A.
 
Serie A2 femminile
 
Ammoniti: il sig. Cuccaro (dir. PN Trieste), la sig.ra Stefanelli (dir. CN Posillipo) e le atlete Elmo (PN Trieste) e Rattelli (PN Trieste) per comportamento poco riguardoso;
 
Multe: 60€ alla società RN Sori per comportamento ingiurioso del pubblico; 60€ alla società Velletri Barracuda per mancato funzionamento dei time-out.
 
Serie B maschile
 
Squalificati: per 2 giornate i sigg. Gresta (dir. CS Enzo Grasso) e Garozzo (dir. Strano Light Waterclub) per comportamento minaccioso e insubordinato; per 1 giornata l'atleta Raimondo (Sikelia Service Palermo) per comportamento ingiurioso verso l'avversario; per 1 giornata i sigg. Crimi (all. Fanfulla Lodi) e Vidovic (all. Bari Nuoto) e gli atleti Federici (Rapallo Nuoto), Marlino (RN Napoli) e Esposito (Volturno SC) per comportamento ingiurioso verso l'arbitro; per 1 giornata l'atleta Minisini (Tirrena) per gioco violento;
 
Ammoniti con diffida: i sigg. Accorsi (all. Tirrena), Cecchi (dir. Fiorentina Nuoto) e Lo Porto (dir. Sikelia Serkice Palermo) e gli atleti Malato (Fanfulla Lodi), Saccardi (Fiorentina Nuoto) e Conte (RN Taranto) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammoniti: gli atleti Parodu (Crocera Stadium) e Buttafuoco (Sikelia Service Palermo) e il sig. Silipo (all. Basilicata N 2000) per comportamento poco riguardoso;
 
Multa: 60€ alla società CS Enzo Grasso per comportamento ingiurioso del pubblico.
 
Under 17 A
 
Squalificato: per 1 giornata l'atleta Fonda (PN Trieste) per comportamento ingiurioso verso l'arbitro;
 
Ammonito: il sig. Quartuccio (all. Telimar) per comportamento poco riguardoso;
 
Multa: 100€ alla società Vela Ancona per comportamento ingiurioso del pubblico e di un tesserato dalla tribuna.