instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Pallanuoto: Coppa Italia e campionati. I provvedimenti disciplinari

Pallanuoto

Seguono i provvedimenti disciplinari relativi alla Coppa Italia e ai campionati di A2 femminile e B maschile, adottati dai giudici avv. Andrea Pascerini, Fabrizio Di Guida e Claudio Mazzoni.
 
Coppa Italia
 
Squalificato: per 1 giornata il sig. Antignano (RN Florentia) per comportamento ingiurioso verso gli arbitri;
 
Ammonito: l'atleta Buffardi (Enel Civitavecchia) per comportamento poco riguardoso;
 
Serie A2 femminile
 
Ammonita con diffida: l'atleta Congiu (RN Sori) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammonita: l'atleta Castellani (Roma Pallanuoto) per comportamento poco riguardoso;
 
Serie B maschile
 
Squalificati: per 3 giornate i sigg. C. Accorsi (all. Tirrena) e Paternò Raddusa (dir. servizio Pozzillo) per comportamento minaccioso e insubordinato verso l'arbitro; per 2 giornate l'atleta Malato (Fanfulla Lodi) per comportamento ingiurioso e insubordinato; per 1 giornata il sig. Crimi (all. Fanfulla Lodi) in quanto, benché squalificato, impartiva direttive tecniche dalla tribuna; per 1 giornata gli atleti Dato (Pozzillo), Acosta (Fiorentina Nuoto), Garau (Sportiva Sturla) e Campanini (RN Arenzano) per gioco violento; per 1 giornata gli atleti Randazzo (Pozzillo), Serinelli (RN Arenzano) e Saccardi (Fiorentina Nuoto) e il sig. Miceli (all. Fiorentina Nuoto) per comportamento ingiurioso; per 1 giornata l'atleta De Ferrari (RN Arenzano) per comportamento minaccioso verso avversario; per 1 giornata gli atleti Sorbi (Fiorentina Nuoto) e Muzio (Andrea Doria) per comportamento scorretto; per 1 giornata l'atleta Bellone (tubisider Cosenza) per linguaggio scorretto;
 
Ammoniti con diffida: il sig. Ulivi (dir. Lavagna) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammoniti: i sigg. Schiera (dir. Cus Palermo), Pomar (dir. WP Sikelia Service Palermo), Del Duca (dir. Tirrena), Selmi (all. Modena Nuoto), Catalano (all. Cus Milano) e De Grado (all. in seconda RN Arenzano) e gli atleti Gargiullo (Tirrena) e Ottazzi (Andrea Doria) per comportamento poco riguardoso;
 
Multe: 60€ alle società Fanfulla Lodi e Pozzillo per comportamento ingiurioso del pubblico verso l'arbitro; 60€ alla società RN Napoli per non aver messo a disposizione della giuria i tre cronometri supplementari.