Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Pallanuoto: Serie B M e Under 17. Le decisioni del giudice unico federale

Pallanuoto

Le decisioni del Giudice Unico federale, avv. Claudio Mazzoni, dopo la decima giornata del campionato di serie B maschile che si è disputata sabato 24 marzo.
 
Squalificati: 1 giornata G. Elia (CS Enzo Grasso), A. Paternò Radousa (vice presidente Pol. Pozzillo) e Luca Pasetti (Cus Milano) per comportamento ingiurioso e Federico Firmani (dirigente RN Roma) per comportamento reiteratamente poco riguardoso.
 
Ammoniti: T. Poli (Futura Nuoto Prato), F. Borella (Fiorentina Nuoto), M. Visconti (allenatore Pol. Acilia), Lorenzo Ferrari (dirigente Sportiva Sturla) e Vincenzo Guastamacchia (Salaria Sport Village) per comportamento poco riguardoso.
 
Ammoniti con diffida: Stefano Poduti (RN Roma), A. Placidi (RN Roma), Andrea Sartini (PN Pesarese) e F. Ferri (allenatore Futura Nuoto Prato) per comportamento poco riguardoso.
 
Multa di 120 euro alla società Tirrena per assenza del tecnico (recidività).
 
Le decisioni del Giudice Unico federale, avv. Andrea Pascerini, dopo la quarta giornata del campionato Under 17 A che si sono giocate domenica 25 marzo.
 
Ammoniti: E. Brasiliano (Ferla Pro Recco)e A. Manzo (Roma Vis Nova) per comportamento poco riguardoso.