instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Italia-All Star. 7bello e 7rosa a Portofino

Pallanuoto

Ci sarà anche il Setterosa il 23 settembre a Portofino per l'evento "Waterpolo by the sea". Le azzurre di Fabio Conti e la Francia di Florian Bruzzo, in common training a Rapallo dal 20 al 24 settembre, disputeranno una partita amichevole alle 14.45 e faranno da prologo al match delle 16.30 tra il Settebello di Alessandro Campagna e la selezione All Stars formata dai migliori giocatori stranieri che militano nel campionato italiano, impreziosita da tre ex di prestigio come Amaurys Perez, Tamas Kasas e Alexander Sapic.
 
Le 17 convocate del Setterosa: Elisa Queirolo, Alessia Millo e Sara Dario (Plebiscito Padova), Giulia Emmolo (Olimpiakos), Giuditta Galardi e Chiara Tabani (SIS Roma), Rosaria Aiello e Federica Radicchi (Waterpolo Messina), Giulia Gorlero (RN Imperia), Aleksandra Cotti, Federica Lavi e Arianna Gragnolati (Rapallo Pallanuoto) Giulia Viacava (Bogliasco 1951), Caterina Banchelli (RN Florentia), Roberta Bianconi, Valeria Palmieri e Arianna Garibotti (L'Ekipe Orizzonte). Nello staff, con il CT Conti, l'assistente tecnico Marco Manzetti, il team manager Barbara Bufardeci, la psicologa Flavia Sferragatta, la fisioterapista Simona Tozzetti e il medico Gianluca Camillieri.  


I 14 convocati del Settebello: Zeno Bertoli, Marco Del Lungo, Nicholas Presciutti (AN Brescia), Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo (BPM Sport Management), Vincenzo Dolce, Alessandro Velotto (CC Napoli), Matteo Aicardi, Michael Bodegas, Lorenzo Bruni, Francesco Di Fulvio (Pro Recco), Gianmarco Nicosia (Roma Vis Nova), Vincenzo Renzuto Iodice (VK jug Dubrovnik 1923). Nello staff, con il CT Campagna, l'assistente tecnico Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il preparatore atletico Alessandro Amato, la psicologa Bruna Rossi, il fisioterapista Luca Mamprin ed il video analista Giovanni Fedele.

Waterpolo by the sea. L'idea nasce nel 2012 a Sydney da un'iniziativa di Thomas Whalan, ex capitano degli Aussie Sharks e vecchia conoscenza italiana per le sue militanze con Nervi e Savona, che intende mettere in luce la pallanuoto nella sua forma più spettacolare, sia per la qualità dei giocatori in acqua sia per la bellezza delle location. Dopo sei edizioni di grande seguito in Australia, la manifestazione arriva in Italia. L'evento durerà dalle 14.00 alle 18.30. La manifestazione ha ricevuto il patrocinio della regione Liguria, del comune di Portofino e della FIN e sarà trasmessa in diretta dalle 21.00 su TeleNord (165 digitale terrestre, 845 Sky).