Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Workshop primo soccorso. Campagna relatore

Federazione
images/joomlart/article/8f99cceb511a43d371cd3254301339b5.jpg

La Federazione Italiana Nuoto è da sempre impegnata nell’attività di prevenzione e salvaguardia della vita umana. Attraverso la sua Sezione Salvamento organizza annualmente corsi di formazione e aggiornamento per assistenti bagnanti e maestri di salvamento. A tutti, operatori e soccorritori, vengono insegnate le tecniche di utilizzo del BLSD e già nel 2013 sono stati muniti di defibrillatore i Centri Federali di Ostia, Pietralata, Avezzano e delle piscine del Foro Italico.
La Federnuoto è sensibile a tutte le iniziative similari e applaude tutti i progetti, pubblici e privati, mirati al primo soccorso. Nello specifico la FIN ha aderito all’evento “il ritmo giusto” promosso da VISES Onlus di Federmanager, che ha organizzato il 21 ottobre a Roma un meeting mirato ad informare gli alunni e i docenti di due Istituti Superiori di II grado di Roma - L’Istituto Tecnico Economico Sandro Pertini e l’Istituto per il turismo Livia Bottardi – sulle cause dell’arresto cardiaco e sulle tecniche di rianimazione cardiopolmonare. Federmanager Roma ha donato alle due scuole un defibrillatore automatico e prevede di proseguire la sua campagna di sensibilizzazione e informazione su terrirotio. Soltanto in Italia, infatti, l’arresto cardiaco causa la morte di circa 60.000 persone ogni anno. Il 60% di queste potrebbero essere evitate attraverso la rianimazione cardiopolmonare e l’uso del defibrillatore automatico.
Tra i relatori del workshop di discussione il Commissario Tecnico del Settebello, oro mondiale a Shanghai 2011, argento olimpico a Londra 2012 e bronzo europeo a Budapest 2014, Alessandro Campagna che ha portato la sua testimonianza. In rappresentanza della FIN è intervenuto il Segretario Generale Antonello Panza. Il workshop si è svolto presso l’Istituto Livia Bottardi di Roma e nell’occasione il presidente di Federmanager Roma Nicola Tosto ha consegnato gli attestati di formazione ad alunni ed insegnanti.


Programma del workshop


Come si usa il defibrillatore