instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

La FIN per la Giornata Mondiale del Diabete: una priorità, un impegno

Federazione
images/large/paltrinieri_diabete_14_11_22_800_450.jpg

La Federazione Italiana Nuoto continua ad affiancare la Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica e, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, ad oltre un secolo dalla scoperta dell'insulina, si impegna a pianificare campagne informative e di sensibilizzazione presso le società sportive affiliate per favorire la partecipazione di bambini e adolescenti con Diabete Mellito di tipo I (DMI) alla pratica natatoria, sia di formazione sia di preparazione alle competizioni, senza alcuna preclusione.
Un'attività fondamentale  per alimentare ulteriormente la diffusione di utili indicazioni per convivere in modo sano e propositivo con il diabete che secondo i dati ISTAT del 2016 coinvolge, in tutte le sue forme, oltre 3.200.000 persone (il 5,3% dell'intera popolazione) di cui il 64% non pratica attività fisica ed il 26% è obeso.
Per rendere più semplice e favorire la fruibilità del nuoto e degli sport acquatici, dall'autunno 2019 la Federazione Italiana Nuoto ha consentito, in allenamento e competizioni di nuoto, nuoto artistico e fondo, l'utilizzo del microinfusore sottocutaneo di insulina e del sistema sottocutaneo di monitoraggio continuo della glicemia. Inoltre ha inserito plurimi approfondimenti sull'argomento nei corsi di formazione e aggiornamento per gli allenatori.

Questa è la locandina affissa nelle strutture sportive e distribuita in occasione degli eventi

Diabete Tipo 1 e Sport interno 

“Per ogni individuo lo sport è una possibile fonte di miglioramento interiore, per il diabetico diviene una vera è propria scuola di vita perché per far bene arriva un momento in cui devi imparare a conoscerti e a comprendere il diabete” (Monica Piore, atleta master affetta da Diabete Mellito di tipo I, anello di congiunzione per questa iniziativa fra la Società Italiana di Diabetologia Pediatrica e la Federnuoto).

leggi l'intervista a Monica Priore (17 ottobre 2019)