instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Barelli all'AdnKronos: "Totale disinteresse su dramma piscine"

Federazione
images/large/barelli_kjrjrjrjr_23_12_2021kdkkdkddk.jpg

"I risultati raggiunti ai Giochi di Tokyo e agli ultimi mondiali di Abu Dhabi sono straordinari e sono merito del lavoro dei ragazzi, dei loro tecnici, delle società e della Federazione che li supporta. A malincuore devo dire però che il Paese non li merita per il totale disinteresse sulla questione delle piscine che stanno pian piano chiudendo e già alcune hanno chiuso i battenti". Lo dice all'Adnkronos il presidente della Fin Paolo Barelli all'indomani della conclusione dei mondiali in vasca corta di Abu Dhabi dove l'Italia ha conquistato 16 medaglie (5 ori, 5 argenti e 6 bronzi) chiudendo terza nel medagliere finale alle spalle di Usa e Canada. "La nostra preoccupazione per i prossimi mesi è riuscire a far allenare al meglio i nostri ragazzi per preparare la stagione 2022, viste le difficoltà in cui gravano tante piscine dove quotidianamente lavorano -sottolinea il numero uno del nuoto italiano-. In più se non si aiuta il comparto delle piscine non avremo il ricambio generazionale dei nostri atleti, finita questa generazione di campioni potremmo non averne un'altra".