Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Verso Roma 2022. Tra un anno Europei da record

Federazione
images/00_foto_2021/medium/small/small/small/large/europei_roma_2022_12_10_19.jpg

Comincia il countdown verso Roma 2022. Manca un anno esatto all’inizio della 36esima edizione dei Campionati Europei di nuoto, tuffi, nuoto sincronizzato, nuoto in acque libere, che si svolgeranno dall’11 al 21 agosto allo Stadio del Nuoto, al Foro Italico, nel mare di Ostia e in una suggestiva location per l'esordio dei tuffi dalle grandi altezze nel cuore di Roma.
Al campionato continentale vi prenderanno parte 52 nazioni con il coinvolgimento previsto di 1500 atleti per 74 finali e 222 medaglie. Stimati - pandemia permettendo - 800 operatori della comunicazione, 100.000 spettatori in tribuna e oltre 200.000.000 di telespettatori. L'Italnuoto è pronta e quest'anno ha messo le basi per una nuova stagione da protagonista. Gli azzurri brillano nell'edizione record degli europei di Budapest dove hanno aggiornato tutti i riferimenti storici: con 5 ori, 9 argenti e 13 bronzi per un totale di 27 medaglie, cinque in più dell'edizione di Glasgow 2018 (22; 6-5-11) e di Debrecen 2012 (18; 6-8-4) che resta quella con più ori; poi hanno aggiornato il record nella 32esima edizione dei Giochi Olimpici di Tokyo con due argenti (Gregorio Paltrinieri negli 800 e la 4x100 stile libero maschile) e 5 bronzi (Nicolò Martinenghi nei 100 rana, Federico Burdisso nei 200 farfalla, Simona Quadarella negli 800, Gregorio Paltrinieri nella 10 km e la 4x100 mista maschile), per un totale di sette medaglie; raddoppiato il numero rispetto a Rio 2016 (1-0-2), quattro in più di Pechino 2008 (1-1-0); eguagliando nel nuoto lo storico medagliere di Sydney 2000 (3-1-2) che rimane l'edizione dei Giochi con più ori. Il conto alla rovescia è iniziato: 365 giorni al via del più grande evento della prossima estate!