Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Olimpiadi. Deliberate le nazionali di nuoto, fondo, sincro, tuffi e pallanuoto

Federazione
images/large/fin_8_3_2020.jpg

Il Consiglio Federale ha deliberato la composizione delle squadre nazionali della Federnuoto che parteciperanno alla 32esima edizione dei Giochi Olimpici, in programma a Tokyo dal 24 luglio all'8 agosto. Convocati 66 atleti (36 nuotatori, 3 fondisti, 9 sincronette, 6 tuffatori e 13 pallanotisti; con Gregorio Paltrinieri impegnato sia in piscina sia nel fondo). La più giovane della selezione è Giulia Vetrano, 15 anni compiuti il 5 dicembre, nuotatrice della 4x200 stile libero; il più maturo è il capitano del Settebello Pietro Figlioli, 37 anni, campione del mondo nel 2011 e 2019, argento olimpico nel 2012 e bronzo nel 2016, argento europeo nel 2010 e bronzo nel 2014, alla quinta Olimpiade (nel 2004 e 2008 con l'Australia) così come Federica Pellegrini, 33 anni il 5 agosto, capitano della nazionale di nuoto e unico  atleta italiano a partecipare a cinque rassegne dei Giochi in corsia. In carriera ha vinto, tra l'altro, l'oro nei 200 stile libero nel 2008 e l'argento nel 2004 - quando divenne la più giovane italiana di sempre a conquistare una medaglia olimpica individuale a 16 anni e 12 giorni - 11 medaglie mondiali (8 nei 200 stile libero in altrettante edizioni iridate consecutive coi successi nel 2009, 2011, 2017 e 2019) e 20 europee in vasca olimpica, nonché ha stabilito 11 record del mondo e tantissimi altri primati. 

Nuoto (36 atleti)

Atleti (21)
Domenico Acerenza (Fiamme Oro / CC Napoli)
Stefano Ballo (Esercito / Time Limit)
Federico Burdisso (Esercito / Aurelia Nuoto)
Giacomo Carini (Fiamme Gialle / Can. Vittorino da Feltre)
Thomas Ceccon (Fiamme Oro / Leosport)
Matteo Ciampi (Esercito / Livorno Aquatics)
Santo Yukio Condorelli (Aurelia Nuoto)
Gabriele Detti (Esercito / In Sport Rane Rosse)
Marco De Tullio (Fiamme Oro / Sport Project)
Stefano Di Cola (Marina Militare / CC Aniene)
Manuel Frigo (Fiamme Oro / Team Veneto)
Nicolò Martinenghi (CC Aniene)
Pier Andrea Matteazzi (Esercito / In Sport Rane Rosse)
Filippo Megli (Carabinieri / RN Florentia)
Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino)
Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto)
Alberto Razzetti (Fiamme Gialle / Genova Nuoto My Sport)
Matteo Restivo (Carabinieri / RN Florentia)
Simone Sabbioni (Esercito / Vis Sauro)
Federico Poggio (Fiamme Azzurre / Imolanuoto)
Lorenzo Zazzeri (Esercito / RN Florentia)

Atlete (15)
Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / NC Azzurra 91)
Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto)
Martina Carraro (Fiamme Azzurre / NC Azzurra 91)
Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika)
Ilaria Cusinato (Fiamme Oro / Team Veneto)
Elena Di Liddo (Carabinieri / CC Aniene)
Francesca Fangio (In Sport Rane Rosse)
Sara Franceschi (Fiamme Gialle / Livorno Aquatics)
Anna Chiara Mascolo (Hidron Sport Firenze)
Margherita Panziera (Fiamme Oro / CC Aniene)
Federica Pellegrini (CC Aniene)
Benedetta Pilato (CC Aniene)
Stefania Pirozzi (Fiamme Oro / CC Napoli)
Simona Quadarella (CC Aniene)
Giulia Vetrano (CN Nichelino)

Staff: direttore tecnico Cesare Butini, tecnici Fabrizio Antonelli, Cesare Casella, Stefano Franceschi, Matteo Giunta, Christian Minotti, Stefano Morini, Claudio Rossetto, Antonio Satta; medico Lorenzo Marugo; fisioterapisti Stefano Amirante, Massimo Morelli e Alessandro Del Piero; giudice aggregato Silvia Atzori.
La squadra sarà assistita anche dai tecnici Gianluca Belfiore, Alberto Burlina, Simone Palombi e Marco Pedoja e dal preparatore atletico Marco Lancissi dal 12 al 21 luglio presso l'Università di Waseda, nel distretto di Tokorozawa, sede di allenamento preolimpico dal 12 al 21 luglio.

Nuoto in acque libere (3 atleti)
Rachele Bruni (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto)
Paltrinieri Gregorio (Fiamme Oro / Coopernuoto)
Mario Sanzullo (Fiamme Oro / CC Napoli)

Staff: coordinatore tecnico Stefano Rubaudo, tecnici Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi.

Nuoto sincronizzato (9 atlete)
Beatrice Callegari (Marina Militare / Montebelluna Nuoto)
Domiziana Cavanna (Fiamme Oro / RN Savona)
Linda Cerruti (RN Savona / Marina Militare)
Francesca Deidda (Fiamme Oro / Promogest)
Costanza Di Camillo (Marina Militare / RN Savona)
Costanza Ferro (RN Savona / Marina Militare)
Gemma Galli (Marina Militare / Busto Nuoto)
Enrica Piccoli (Fiamme Oro / Montebelluna Nuoto)
Federica Sala (RN Savona)

Staff: direttore tecnico Patrizia Giallombardo, tecnici Roberta Farinelli e Rossella Pibiri; giudice aggregato Pierangela Lupi.

Tuffi (6 atleti)
Noemi Batki (Esercito / Triestina Nuoto)
Elena Bertocchi (Esercito / Canottieri Milano)
Sarah Jodoin di Maria (Marina Militare / MR Sport F.lli Marconi)
Chiara Pellacani (MR Sport F.lli Marconi)
Lorenzo Marsaglia (Marina Militare /CC Aniene)
Giovanni Tocci (Esercito /Cosenza Nuoto)

Staff: direttore tecnico Oscar Bertone, tecnici Domenico Rinaldi e Benedetta Molaioli; giudice aggregato Marco Zampieri.

Pallanuoto (13)
Matteo Aicardi (Esercito / Pro Recco)
Michael Bodegas (Club Natació Atlètic Barceloneta)
Marco Del Lungo (Esercito /AN Brescia)
Francesco Di Fulvio (Esercito / Pro Recco)
Vincenzo Dolce (AN Brescia)
Gonzalo Oscar Echenique (Pro Recco)
Niccolò Figari (Pro Recco)
Pietro Figlioli (Pro Recco)
Stefano Luongo (Pro Recco)
Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo)
Nicholas Presciutti (Esercito/Pro Recco)
Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia)
Alessandro Velotto (Esercito/Pro Recco)

Staff: commissario tecnico Alessandro Campagna, assistenti tecnici Amedeo Pomilio e Goran Volarevic, team manager Alessandro Duspiva, preparatore atletico Alessandro Amato, medico Giovanni Melchiorri, fisioterapista Riccardo Cipolat, psicologa Bruna Rossi, video-analista Francesco Scannicchio; arbitro aggregato Alessandro Severo.