Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Trofeo Scuole Nuoto Federali Kinder

Federazione

Al via, sino a domenica, nella piscina comunale di Colle di Val d’Elsa - gestita dalla società Polisportiva Olimpia - una delle storiche manifestazioni organizzate dalla Federazione Italiana Nuoto: "il Trofeo Scuole Nuoto Federali", già Trofeo Topolino vent'anni fa e successivamente Trofeo delle Regioni. Una festa all'insegna del nuoto, della pallanuoto, del nuoto sincronizzato e del nuoto in acque libere.
Alla manifestazione partecipano circa 450 piccoli atleti di età compresa tra i 8 e 10 anni provenienti da gran parte d’Italia: rappresentano solo una piccola selezione di tutti coloro che hanno preso parte alle attività natatorie promosse dai Comitati Regionali sul territorio nazionale. Il titolo per partecipare all'evento è un piccolo premio; infatti la formula non esalta il più bravo in una singola tecnica natatoria, ma coloro che si sono cimentati nelle competizioni su tutte le quattro nuotate, più due specialità di nuoto salvamento (ostacolo e trasporto del torpedo).
Si giocherà anche a pallanuoto con quattro campi di gioco montati e la formula che prevede il girone unico. L'obiettivo per ghi oltre 70 atleti, oltre al divertimento, è insegnare le regole del gioco e di comportamento all'insegna del fair play. Contemporaneamente spazio al nuoto sincronizzato con più di 60 atlete impegnate nel duo, nella squadra e nel libero combinato e, da tre anni, alla simulazione del nuoto in acque libere denominata simpaticamente NuotoSenzaCorsie: 130 nuotatori copriranno, in una vasca da 50 metri priva di corsie, un percorso delimitato da boe di circa 300 metri. La punzonatura sul braccio e il sapersi destreggiare in uno spazio privo effettivamente di riferimenti “rettilinei” rappresenta un momento proficuo di arricchimento tecnico per i piccoli nuotatori.
KINDER+SPORT. Nell'ambito della sinergia in atto con la Federazione Italiana Nuoto, Kinder+SPORT sostiene il "Trofeo Scuole Nuoto Federali" attraverso il progetto di responsabilità sociale che Ferrero sta attuando per diffondere stili di vita attivi e incoraggiare la pratica sportiva tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Il progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perchè favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla loro formazione emotiva e sociale.
 
consulta tutte le informazioni