Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Federnuoto: il 12 maggio "La Partita del Cuore". Raoul Bova come Fioravanti

Federazione

Ci sarà anche Raoul Bova tra i protagonisti de "La Partita del Cuore", in programma lunedì 12 maggio alle 20.30 allo Stadio Olimpico. Il match metterà di fronte la Nazionale Italiana Cantanti e la selezione "Unica", un'inedita squadra di numeri uno capitanata da Francesco Totti a cui hanno già dato la loro adesione Gigi Buffon, Claudio Amendola, Marco Materazzi e Rino Gattuso. L'incasso sarà devoluto in beneficenza a molte fondazioni tra cui il "Parco della Mistica" per la realizzazione del Campus della legalità e della solidarietà in via Tenuta della mistica a Roma.
Raoul Bova, 37 anni ad agosto, originario di Rocella Ionica (RC) ma nato e cresciuto a Roma, che vanta tra l'altro un passato di nuotatore con un titolo giovanile nei 100 dorso a 16 anni, interpreterà il ruolo del bicampione olimpico di Sydney 2000 Domenico Fioravanti nel film "Come un delfino" diretto da Stefano Reali e prodotto dalla "Sammarco".
"Il destino di Fioravanti mi ha sempre colpito - ha detto Bova al Mattino di Napoli - Mi è piaciuta la sua dignità: avrebbe potuto gareggiare sotto un'altra bandiera e non l'ha fatto, coerente e leale fino in fondo. Mi è sembrato un bell'esempio per i tanti giovani che trascinano la vita senza obiettivi. Proprio tra i ragazzi della periferia degradata romana, o napoletana, ancora non abbiamo deciso, ambienteremo questa storia".
La FIN, sempre vicina ai bisogni sociali e di carattere solidale, parteciperà all'evento con una propria rappresentanza.
 
Vai alla locandina