Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

A Ostia si chiude il primo raduno stagionale

Nuoto
images/joomlart/article/2b6e3cd9dc6c8bbcd615d75fbea4c8dc.jpg

Ultimi giorni di lavoro al Centro Federale di Ostia per i mezzofondisti e i giovani inseriti nel progetto "4x200 stile libero maschile" impegnati nel primo collegiale della stagione (9-21 ottobre).  Al bicampione del mondo dei 1500 Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), all'oro e bronzo iridato negli 800 e 400 stile libero Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia), a Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), a Ilaria Cusinato (Team Veneto) e a Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Unicusano Aurelia Nuoto), stanziali al Polo Natatorio, si sono uniti Matteo Senor (CN Torino), Filippo Megli (Florentia NC), Fabio Lombini (De Akker), Alessio Proietti Colonna (Unicusano Aurelia Nuoto) e la ranista Giulia Verona (Esercito/SMGM Team Lombardia) presente solo per brevi periodi. "Sono molto soddisfatto del lavoro svolto e della risposta degli atleti: tutti ben preparati dai tecnici sociali con cui siamo rimasti costantemente in contatto - spiega il tecnico federale Stefano Morini - Ognuno ha effettuato allenamenti personalizzati, anche dedicati alla tecnica con l'aiuto del video analista Ivo Ferretti".