Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Giovanili indoor 2013. La giornata dei record

Nuoto


Quanti record! La quinta giornata dei giovanili indoor di nuoto, la seconda maschile e penultima della manifestazione, ha  registrato 6 primati della manifestazione e addiritttura 10 considerando che in due gare altri quattro atleti sono andati sotto il limite precedente. Lo speaker della manifestazione Luca Rasi ha avuto il suo da fare nell'annunciare i molti protanoginisti, il pubblico dello stadio del nuoto si è riscaldato dimenticando i 3° di temperatura esterna, i giudici arbitri Paola Arcelli e Carmela Caccavo hanno diretto la manifestazione. Starter Stefania Aliquò e Diego Cagnan. Lo staff tecnico federale, al gran completo, ha apprezzato le gare.  Assegnati 33 titoli di categoria, 30 individuali e 3 di squadra. Mercoledì 27 marzo la sesta ed ultima giornata.        
     
REPORT MATTINO. Nei 100 dorso 15 anni in tre sotto il record di Sabbioni. Si è aperta così la quinta giornata di gare indoor. Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto) ha vinto e fissato il nuovo record dei campionati con 54”90 (26”73 al passaggio dei 50 metri) migliorandosi di oltre un secondo dall'anno scorso (55”98, tuttora primato dei 14enni). Secondo Cristiano Hantjoglu (Hidro Sport) con 55”27 e terzo Lorenzo Mora (Vigili del Fuoco Modena Menegola) con 55”81. Glessi avanti fin dalle prime bracciate, Hantjoglu era terzo ai 50 metri e ha recuperato con la seconda parte di gara più veloce di tutti (28”16). Il precedente record di Simone Sabbioni era 56”19.
E Simone Sabbioni (Pol Comunale Riccione), già protagonista ieri nei 50, ha vinto di nuovo col record della manifestazione i 100 dorso junior 17 anni: con 53”14 ha battuto il precedente di 53”23 che apparteneva a Fabio Laugeni dal 2011.
Anche nei 200 rana i quindicenni hanno nuotato in tre sotto il limite precedente. Giovanni Izzo (President Bologna) che ha vinto con 2'17”53 (1'05”42 ai 100), Stefano Raimondi (Team Eganeo) secondo in 2'17”92 e Leonardo Lucato (Usd Hydros) terzo in 2'18”76. Il precedente era di Zaccaria Casna con 2'19”04. Nella gara precedente, quella dei più piccoli, Nicolò Martinenghi (Nuoto Club Brebbia) ha battuto, invece, il record di Giovanni Izzo:  2'20”99 Martinenghi oggi e 2'22”19 Izzo l'anno scorso.
   
REPORT POMERIGGIO. Emanuel Fava (Rari Nantes Torino), così come ha fatto al mattino nei 100 dorso, vince la prima gare del pomeriggio. Questa volta si supera e vince i 100 farfalla 14 anni con il nuovo record dei campionati di 56”43. Il precedente era vecchio di cinque anni (Martino Lucatello, 56”82 del 2008). Poker d'oro per lui che stasera ha vinto anche i 200 stile libero e  lunedì aveva vinto i 200 misti.
Si decide per un centesimo di secondo la prima serie dei 100 farfalla dei diciottenni; Paolo Ricci (Imolanuoto) ha vinto con 52”57 davanti a Francesco Giordano (Fiamme Oro Roma) ha chiuso in 52”58. Giordano era avanti 42 centesimi dopo 50 metri, Ricci ha nuotato le ultime due vasche in 27”69. Nei 200 farfalla di lunedì Giordano era arrivato primo e Ricci terzo. Il record di Pizzamiglio è 51”48 ma quelle di Ricci e Giordano sono la seconda e terza migliore prestazione.
Superprestazione, la seconda in due giorni, per il quindicenne Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto) allenato da Sergio Burelli, che ha stabilito il record dei 400 misti della sua categoria con 4'20”77 frantumando il precedente di 2'25”99 che apparteneva a Stefano Rossa e risaliva al 2006. Il suo tempo è migliore anche del primato della categoria superiore, sempre di Stefano Rossa (2'22”09) e dall'anno scorso si è migliortato di nove secondi. Stesso exploit ieri nei 200 misti mentre oggi ha vinto anche i 100 dorso col record.
Nei 200 stile libero conclusivi successi di Andrea Mitchell D'Arrigo (Aurelia N Unicusano) negli junior 18 con 1'46”26 (60 centesimi meglio dell'anno scorso) e di Riccardo Maestri (Gestisport Coop) nei cadetti con 1'46”63.           
 
Domani sesta giornata di gare – 3^ sessione maschile
 
Mattino, ore 9.00
50 farfalla junior e cadetti
200 dorso ragazzi, junior, cadetti
50 rana junior e cadetti
100 stile libero ragazzi, junior, cadetti
4x100 mista ragazzi, junior, cadetti
Pomeriggio, ore 15.00
1500 stile libero ragazzi, junior, cadetti
 
Risultati completi

 











I RECORD DELLA MANIFESTAZIONE

1^ giornata, 22 marzo

50 sl junior 1997
Giorgia Biondani (Leosport Villafranca) 25”40
Precedente Silvia Di Pietro 25”45

200 farfalla ragazze 1999
Martina Luperi (CN Lucca) 2'12”41
Precedente Giulia Gabbrielleschi 2'13”91

200 misti ragazze 1999
Alessia Ruggi (Can Vittorino da Feltre) 2'16”20
Precedente Ambra Pescio 2'16”81

400 stile libero cadette
Diletta Carli (Tirrenica Nuoto) 4'05”45
Precedente Erica Musso 4'07”57

2^ giornata, 23 marzo

400 misti ragazze 2000
Anna Pirovano (Gestisport) 4'56”90
Precedente Federica Greco 4'58”95

200 stile libero cadette
Diletta Carli (Tirrenica Nuoto) 1'58”02
Precedente Chiara Masini Luccetti 1'58”45

3^ giornata, 24 marzo

200 dorso ragazze 2000
Sara Pusceddu (Andrea Doria) 2'15”64
Precedente Federica Meloni 2'17”26

200 dorso junior 1997
Francesca Viverit (Gestisport) 2'10”53
Precedente Teresa Strickner 2'10”57

200 dorso cadette
Ambra Esposito (Centro Nuoto Ester) 2'07”98
Precedente Valentina Lucconi 2'09”31

800 stile libero junior 1998
Linda Caponi (Team Nuoto Toscana) 8'33”03
Precedente Federica Iele 8'41”34

800 stile libero cadette
Diletta Carli (Tirrenica Nuoto) 8'24”51
Precedente Martina Rita Caramignoli 8'29”07

4^ giornata, 25 marzo

50 stile libero ragazzi 1998
Giovanni Izzo (President Bologna)
23”32
Eguagliato Alessandro Bori 23”32

50 dorso junior 1996
Simone Sabbioni (Pol Comunale Riccione) 24”43
Precedente Fabio Laugeni 24”59

200 misti ragazzi 1998
Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto) 2'01”10
Precedente Matteo Fraschi 2'05”24

5^ giornata, 26 marzo

100 dorso ragazzi 1998
Lorenzo Glessi (Gorizia N) 54”90
Precedente Simone Sabbioni 56”19

100 dorso junior 1996
Simone Sabbioni (Pol Com Riccione) 53”14
Precedente Fabio Laugeni 53”23

200 rana ragazzi 1999
Nicolò Martinenghi (NC Brebbia) 2'20”99
Precedente Giovanni Izzo 2'22”19

200 rana ragazzi 1998
Giovanni Izzo (President Bologna) 2'17”53
Precedente Zaccaria Casna 2'19”04

100 farfalla ragazzi 1999
Emanuel Fava (RN Torino) 56”43
Precedente Martino Lucatello 56”82

400 misti ragazzi 1998
Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto) 4'20”77
Precedente Stefano Rossa 4'25”99