Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Giochi del Mediterraneo. Azzurri a Mersin

Nuoto
images/joomlart/article/8b4dfecf8de4c5a7f68822318193795c.jpg

Le nazionali di nuoto e pallanuoto sono in viaggio verso Mersin, sede della 17esima edizione dei Giochi del Mediterraneo. Il Settebello campione del mondo e vice campione olimpico esordirà mercoledì alle 18 contro la Francia alla piscina Macit Ozcan nella prima giornata del girone A ed a seguire affronterà la Serbia neo vincitrice della World League e la Grecia. Le gare di nuoto, in programma alla piscina olimpica, cominceranno venerdì. Le prime azzurre in vasca saranno le dorsiste Arianna Barbieri ed Elena Gemo. Convocati 26 atleti e 20 atlete; poi hanno rinunciato per motivi di salute Martina Rita Caramignoli, Andrea Mitchell D'Arrigo, Luca Marin e Michele Santucci. 
E' la seconda volta che i Giochi del Mediterraneo tornano in Turchia, dopo l'edizione del 1971 disputata a Izmir.
L'Italia del nuoto finora ha conquistato 382 medaglie: 159 d'oro, 123 d'argento e 110 di bronzo, con l'edizione record di Latakia, in Siria, nel 1987 con 24 ori, 13 argenti e 8 bronzi. Nessuno come il nuoto ha contribuito al medagliere storico dell'Italia ai Giochi del Mediterraneo che conta 2007 medaglie (tra discipline ufficiali e dimostrative). Dopo il nuoto c'è l'atletica leggera con 154 ori, 143 argenti e 101 bronzi per 398 medaglie, sei in più del nuoto nel complesso ma con 5 ori in meno.
Il Settebello ha conquistato 14 medaglie con 6 ori, 6 argenti e 2 bronzi e l'ultimo successo che risale a Languedoc-Roussillon, in Francia, nel 1993.


NUOTO. CONVOCATI E STAFF TECNICO


Staff tecnico: consigliere federale Roberto Del Bianco, responsabile centro studi e ricerche Marco Bonifazi, direttore tecnico Cesare Butini, direttore sportivo Maurizio Coconi, tecnico federale Claudio Rossetto, tecnici Raffaele Avagnano, Branislav Dinic, Stefano Franceschi, Gianni Leoni e Massimo Meloni, medico federale Lorenzo Marugo, fisioterapisti Emiliano Farnetani, Valentina Sacchi e Maurizio Solaroli.

Ateti (23): Luca Baggio (Fiamme Azzurre / CC Napoli), Flavio Bizzarri (Forestale / Larus Nuoto), Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi), Gherardo Bruni (Nuoto Toscana Empoli), Piero Codia (CC Aniene), Alex Di Giorgio (CC Aniene), Luca Dotto (Forestale / Larus Nuoto), Andrea Farru (Sport Full Time), Matteo Furlan (Plain Team Veneto), Luca Leonardi (Fiamme Oro), Damiano Lestingi (CC Aniene), Gianluca Maglia (Fiamme Gialle), Matteo Milli (CC Aniene), Marco Orsi (Fiamme Oro / Uisp Bologna), Francesco Pavone (Esercito / Andrea Doria), Mattia Pesce (Fiamme Oro / Forum SC), Stefano Mauro Pizzamiglio (Fiamme Oro), Samuel Pizzetti (Carabinieri / Nuotatori Milanesi), Luca Pizzini (Carabinieri / IC Bentegodi), Matteo Rivolta (Team Insubrika), Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto), Andrea Toniato (Fiamme Gialle / Plain Team Veneto), Federico Turrini (Esercito / Nuoto Livorno).

Atlete (19): Emanuela Albenzi (Team Lombardia MGM), Arianna Barbieri (Fiamme Gialle / Azzurra 91), Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / Azzurra 91), Diletta Carli (Tirrenica Nuoto), Elisa Celli (Pol. Com. Riccione), Giulia De Ascentis (CC Aniene), Martina De Memme (Esercito / Nuoto Livorno), Elena Di Liddo (CC Aniene), Silvia Di Pietro (Forestale / CC Aniene), Ambra Esposito (Nuoto Ester), Erika Ferraioli (Esercito / Forum SC), Elena Gemo (Forestale / CC Aniene), Michela Guzzetti (Esercito / Rane Rosse Aqvuasport), Laura Letrari (Esercito / Bolzano Nuoto), Chiara Masini Luccetti (Forestale / Esseci), Margherita Panziera (Veneto Banca Montebelluna), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro Roma / CC Napoli), Aurora Ponselè (CC Aniene), Carlotta Toni (RN Florentia).


PROGRAMMA DELLE GARE DI NUOTO (orario locale, in Italia -1h)
Piscina olimpica
Venerdì 21 giugno - eliminatorie dalle 9.30 / finali dalle 18
50 dorso fem
Arianna Barbieri ed Elena Gemo
50 dorso mas
Niccolò Bonacchi e Stefano Mauro Pizzamiglio
100 rana fem
Michela Guzzetti e Giulia De Ascentis
100 rana mas
Fabio Scozzoli e Andrea Toniato
200 misti fem
Stefania Pirozzi e Carlotta Toni
200 misti mas
Federico Turrini e Fabio Scozzoli
400 sl fem
Chiara Masini Luccetti e Martina De Memme
400 sl mas
Samuel Pizzetti e Alex Di Giorgio
4x100 sl fem
Erika Ferraioli, Silvia Di Pietro, Laura Letrari e Chiara Masini Luccetti

Sabato 22 giugno - eliminatorie dalle 9.30 / finali dalle 18
50 sl mas
Luca Dotto e Marco Orsi
50 sl fem
Erika Ferraioli e Silvia Di Pietro
200 dorso mas
Federico Turrini e Damiano Lestingi
200 dorso fem
Ambra Esposito e Margherita Panziera
100 farfalla mas
Matteo Rivolta e Piero Codia
100 farfalla fem
Ilaria Bianchi ed Elena Di Liddo
4x100 sl mas
Luca Dotto, Marco Orsi, Luca Leonardi, Gianluca Maglia

Domenica 23 giugno - eliminatorie dalle 9.30 / finali dalle 18
100 sl fem (S10)
100 sl mas (S10)
100 sl fem
Erika Ferraioli e Silvia Di Pietro
100 sl mas
Luca Dotto e Luca Leonardi
200 rana fem
Giulia De Ascentis ed Elisa Celli
200 rana mas
Luca Pizzini e Flavio Bizzarri
400 misti fem
Stefania Pirozzi e Carlotta Toni
400 misti mas
Ferico Turrini 
800 sl fem
Martina De Memme e Aurora Ponselè
4x200 sl mas
Alex Di Giorgio, Gianluca Maglia, Damiano Lestingi e Federico Turrini

Lunedì 24 giugno - eliminatorie dalle 9.30 / finali dalle 18
200 sl fem
Martina De Memme e Diletta Carli
200 sl mas
Alex Di Giorgio e Gianluca Maglia
50 farfalla fem
Silvia Di Pietro ed Elena Di Liddo
50 farfalla mas
Piero Codia e Andrea Farru
100 dorso fem
Elena Gemo e Margherita Panziera
100 dorso mas
Matteo Milli e Niccolò Bonacchi
1500 sl mas
Luca Baggio e Matteo Furlan
4x200 sl fem
Martina De Memme, Chiara Masini Luccessi, Diletta Carli e Stefania Pirozzi


Martedì 25 giugno - eliminatorie dalle 9.30 / finale dalle 18
50 rana mas
Mattia Pesce e Andrea Toniato
50 rana fem
Michela Guzzetti e Giulia De Ascentis
200 farfalla mas
Francesco Pavone e Gherardo Bruni
200 farfalla fem
Emanuela Albenzi e Stefania Pirozzi
4x100 mista mas
Matteo Milli, Mattia Pesce, Piero Codia e Alex Di Giorgio
4x100 mista fem
Margherita Panziera/Elena Gemo, Michela Guzzetti/Giulia De Ascentis, Elena Di Liddo, Silvia Di Pietro


PALLANUOTO. CONVOCATI E STAFF TECNICO
Staff tecnico: commissario tecnico Alessandro Campagna, assistente Amedeo Pomilio, team manager Francesco Attolico, preparatore atletico Alessandro Amato, medico Nicola Arena, fisioterapista Paolo Imperatori, videoanalista Francesco Scannichhio, psicologa Bruna Rossi; aggregato l'arbitro internazionaleFabio Collantoni.


Atleti (13): Marco Del Lungo, Christian Presciutti (AN Brescia), Valentino Gallo (CN Posillipo), Amaurys Perez e Olexandr Sadovyy (Carpisa Yamamay Acquachiara), Alex Giorgetti (Debreceni Civis Polo), Matteo Aicardi, Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Deni Fiorentini, Niccolò Gitto, Stefano Tempesti (Ferla Pro Recco).


PROGRAMMA DEL TORNEO DI PALLANUOTO
GIRONE A: Italia, Francia, Grecia, Serbia
GIRONE B: Croazia, Spagna, Turchia

PROGRAMMA (orario locale, in Italia -1h)
Piscina Macit Ozcan
Mercoledì 19 giugno
16:30 Grecia-Serbia (A)
18:00 Italia-Francia (A)
19:30 Croazia-Spagna (B)


Venerdì 21 giugno
16:30 Grecia-Francia (A)
18:00 Serbia-Italia (A)
19:30 Turchia-Spagna (B)

Sabato 22 giugno
16:30 Grecia-Italia (A)
18:00 Francia-Serbia (A)
19:30 Turchia-Croazia (B)


Domenica 23 giugno - semifinali
A. 16:30 3B – 4A
B. 18:00 1A – 2B
C. 19:30 1B – 2A

Martedì 25 giugno - finali
perdente A al settimo posto
16:30 finale 5° posto vincente A - 3A
18:00 finale terzo posto perdenti B-C
19:30 finale primo posto vincenti B-C

consulta il sito ufficiale

consulta il calendario completo

consulta lo speciale Mersin 2013 del CONI