Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Il "Natale dello Sportivo" a Verona

Nuoto
images/joomlart/article/f4adcc09faada07c1f07b3753affdbc9.jpg

Si è svolta nella cittadina veneta, come da tradizione, la festa del Natale dello Sportivo, organizzata dalla Curia vescovile e dal Coni provinciale. Il vescovo, mons. Giuseppe Zenti, unitamente al sindaco Federico Sboarina, all'assessore allo sport Filippo Rando, al presidente del Coni regionale Gianfranco Bardelle e al fiduciario cittadino Stefano Gnesato, ha consegnato un regalo simbolico ai delegati ed agli atleti delle tante discipline sportive. Il direttore del Centro Federale di Alta Specializzazione di Verona, ALberto Nuvolari, ha donato al vescovo una cuffia autografata dai campioni che si allenano nel centro intitolato al Maestro Alberto Castagnetti, che stanno utlimando la preparazione in vista dei prossimi campionati europei in vasca corta. Xenia Palazzo, nuotatrice paralimpica, azzurra a Rio de Janeiro 2016, ha letto un messaggio a nome di tutti gli sportivi; la stessa atleta, insieme ai compagni di squadra alla Rari Nantes Verona Guido Grandis, Christian Mazzarella, Davide Misuri hanno posato per la fotografia ufficiale con le autorità e con i personaggi presenti. Ospite d'onore la campionessa olimpica di salto in alto Sara Simeoni.