Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Categoria Estivi. Chiusura record

Nuoto
images/joomlart/article/e217b68e6b968dffd9177b572074ee90.jpg

Ultima giornata record per i categoria estivi allo Stadio del Nuoto. Trema il record storico di Cristina Chiuso nei 50 stile libero: Giorgia Biondani, velocista quindicenne di Negrar tesserata Leosport Villafranca, vola a 25"24, limando il suo precedente di 25"31 record nazionale juniores e cadetti ottenuto agli eurojuniores di Poznan dove vinse il bronzo; l'azzurrina diventa la terza all time italiana ad un centesimo dal secondo di Silvia Di Pietro (vincitrice tra i senior in 25"50) e a sei centesimi dal primato italiano della Chiuso (25"18, Budapest 2006). Nella rana in forma "mundial" Lisa Fissneider che vince i 50 breaststroke in 31"21, personale, primato in tessuto e secondo miglior tempo italiano dopo il 31"08 di Roberta Panara. La bolzanina allenata da Dario Taraboi e Tamas Gyertyanffy  al Centro federale di Verona, sarebbe stata settima in finale a Barcellona, dove è uscita in batteria con 31"94: "Sono felice di questo tempo e di aver concluso bene la stagione. Il lavoro al Centro Federale ha pagato; ai mondiali l'obiettivo era l'ingresso in semifinale, però l'importante aver fatto esperienza internazionale ed esser tornata arricchita a livello agonistico". Sempre nei 50 rana, Andrea Toniato vince in 27"32, personale e terzo all time italiano appaiato a Mattia Pesce, finalista mondiale a Barcellona, battuto oggi (28"04). L'atleta di Fiamme Gialle e Plain Team Veneto allenato da Tamas Gyertyanffy e Moreno Daga, offre una prestazione meglio di due decimi del precedente che gli aveva consentito di vincere l'argento alle Universiadi a Kazan. Scatenato anche Marco Orsi che dimostra la sua forma smagliante e bissa il successo dei 50 anche nei 100 stile libero: frantumata la concorrenza con il crono di 48"56, primato personale e sesto all time italiano. Tra gli juniores, Claudia Tarzia delfinista della Genova nuoto oro continentale ai giovanili di Poznan nei 100, vince i 200 farfalla e si migliora di quattro secondi; bene. Linda Caponi (Team Nuoto Toscana Empoli) bissa gli 800 e fa suoi i 400 sl in 4'12"29, personale e un secondo e mezzo meglio del bronzo continentale nella specialità a Poznan. Tra i big vincono i 200 farfalla Stefania Pirozzi in 2'11"96, i 100 dorso Arianna Barbieri in 1'02"41, i 400 sl Martina Rita Caramignoli in 4'12"81, i 50 sl Silvia Di Pietro in 25"50, i 1500 sl Matteo Furlan in 15'28"28. Seguono i vincitori dell'ultima giornata.


200 Farfalla - Juniores Femmine
1. Claudia Tarzia (Genova Nuoto) 2'14"02 pp


200 Farfalla - Cadetti Femmine
1. Francesca Annis (Atlantide - Elmas) 2'15"04


200 Farfalla - Seniores Femmine
1. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro Roma/CC Napoli) 2'11"96


200 Farfalla - Juniores Maschi
1. Mattia Mugnaini (Aqvasport Rane Rosse) 2'01"68


200 Farfalla - Cadetti Maschi
1. Alessio Marigliano (CC Napoli) 2'01"06 pp


200 Farfalla - Seniores Maschi
1. Matteo Pellizzari (CC Aniene) 1'57"72


100 Dorso - Juniores Femmine
1. Beatrice Cannistraro (SMGM Team Nuoto Lombardia) 1'03"29 pp


100 Dorso - Cadetti Femmine
1. Ambra Esposito (Centro Ester - Napoli) 1'01"89 pp


100 Dorso - Seniores Femmine
1. Arianna Barbieri (Nuoto Fiamme Gialle/Nuoto Cl.Azzurra 91) 1'02"41


100 Dorso - Juniores Maschi
1. Luca Mencarini (CC Aniene) 56"55


100 Dorso - Cadetti Maschi
1. Fabio Laugeni (Larus Nuoto) 55"07 pp


100 Dorso - Seniores Maschi
1. Matteo Milli (CC Aniene) 54"90

50 Rana - Juniores Femmine
1. Arianna Castiglioni (Team Insubrika - Creval) 31"60 pp 


50 Rana - Cadetti Femmine
1. Carlotta Toni (RN Florentia) 32"54 pp


50 Rana - Seniores Femmine
1. Lisa Fissneider (Bolzano Nuoto) 31"21 pp


50 Rana - Juniores Maschi
1. Filippo Franceschi (Team Nuoto Toscana Empoli) 28"62


50 Rana - Cadetti Maschi
1. Flavio Bizzarri (Forestale/Larus Nuoto) 28"61


50 Rana - Seniores Maschi
1. Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Plain Team Veneto) 27"32 pp 


400 Stile Libero - Juniores Femmine
1. Linda Caponi (Team Nuoto Toscana Empoli) 4'12"29 pp


400 Stile Libero - Cadetti Femmine
1. Francesca Bertotto (Plain Team Veneto) 4'14"64 pp


400 Stile Libero - Seniores Femmine
1. Martina Rita Caramignoli (Aurelia Nuoto) 4'12"81


100 m Stile Libero - Juniores Maschi
1. Nicolangelo Di Fabio (SMGM Team Nuoto Lombardia) 50"62


100 Stile Libero - Cadetti Maschi
1. Francesco Bellacci (RN Florentia) 50"32


100 Stile Libero - Seniores Maschi
1. Marco Orsi (Fiamme Oro Roma/CN UISP) 48"56 pp 


50 Stile Libero - Juniores Femmine
1. Giorgia Biondani (Leosport SC - V.franca) 25"24 RIJ e RIC
(prec. Biondani 25"31, Poznan 13/7/13) 


50 Stile Libero - Cadetti Femmine
1. Eleonora Costa (CN Torino) 25"99


50 Stile Libero - Seniores Femmine
1. Silvia Di Pietro (GS Forestale/CC Aniene) 25"50


1500 Stile Libero - Juniores Maschi
1. Domenico Acerenza (CN Lucano Savigi) 15'44"26


1500 Stile Libero - Seniores Maschi
1. Matteo Furlan (Plain Team Veneto) 15'28"28


4x100 Misti - Juniores Femmine
1. RN Torino (Lanzillotti, Guerra, Nata, Cristetti) 4'15"59


4x100 Misti - Cadetti Femmine
1. SMGM Team Lombardia (Cannistraro, Fangio, Treglia, Biava) 4'13"92


4x100 Misti - Juniores Maschi
1. CC Aniene (Mencarini, Troiano, D'Angelo, Broglia) 3'45"67


4x100 Misti - Cadetti Maschi
1. Larus Nuoto (Laugeni, Antonelli, Bucci, Della Mea) 3'44"12


Classifica generale maschile


1. Circolo Canottieri Aniene 440.00
2. SMGM Team Nuoto Lombardia 374.50
3. Aurelia Nuoto 291.00


Classifica generale femminile


1. Plain Team Veneto 365.00
2. Gestisport Coop 239.75
3. Rari Nantes Torino 220.00


Vai ai risultati completi


Credits foto Paolo Pizzi