Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

WC a Berlino. Euro Scozzoli

Nuoto
images/joomlart/article/a9d75665133808c658bd0e3762795746.jpg

Ancora Euro Scozzoli. Il campione del mondo in corta dei 100 rana, in gara nella seconda tappa di World Cup a Berlino, abbassa per la seconda volta in tre giorni (terzo record italiano insieme a quello dei 100), il suo primato europeo dei 50 rana toccando in 25"72 e giungendo secondo, come due giorni fa, dietro il sudafricano Roland Schoeman (25"65). Il precedente nuotato alla Pieter Van den Hoogenband Arena, era di 25"88. L'azzurro di Esercito e Imolanuoto domani chiuderà con i 100 rana.  In precedenza la spagnola Mireia Belmonte García, argento nei 200 farfalla e nei 400 misti, bronzo nei 200m misti, ha vinto gli 800 sl con il record del mondo in 7'59"34, battendo il muro degli 8' e cancellando il precedente di Camille Muffat di 8'01"06 del 16 novembre scorso. Domani chiusura con Paltrinieri nei 1500 sl e Bianchi nei 50 farfalla. ll tecnico federale Stefano Morini segue la spedizione con Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Imolanuoto), Gregorio Paltrinieri (Fiamme oro/Coopernuoto), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto).


Segui il livestreaming


Vai ai risultati ufficiali