Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Rosolino, altro sigillo Bronzo col record italiano

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/large/1cbdfb6436cb293066925767f2a0c9d3.jpg

Terza medaglia per Maxi che nei 400 misti giunge 3° battendo Boggiatto (quarto) e strappandogli il primato italiano. Nei 100 sl Magnini e Galenda in finale nella scia di VdH sotto i 48". Anche la Parise in finale con record

DUBLINO
E' ancora Massimiliano Rosolino l'azzurro del giorno agli Euro Indoor a Dublino. Dopo le due medaglie (oro e argento) vinte ieri, oggi pomeriggio Maxi ha conquistato quella di bronzo nei 400 misti con il nuovo record italiano di 4'06"59. Il precedente record apparteneva ad Alessio Boggiatto con 4'06"99, stabilito il 14 dicembre 2001 ad Anversa. E proprio Alessio Boggiatto è stato quello che fino all'ultimo gli ha insiadiato il podio, provando anche a difendere il suo vecchio record italiano. Il derby azzurro alla fine ha premiato Rosolino (che ha abbassato di 12" il tempo d'iscrizione) ma anche Boggiatto ha mostrato progressi importanti: per lui il quarto posto con 4'07"50. Troppo veloci l'ungherese Cseh che ha vinto la gara con il nuovo record europeo di 4'04"10 (precedente di Marcel Wouda con 4'05"41) e l'inglese Francis che è giunto secondo in 4'05"20.
Primati italiani anche per Mattia Nalesso e Sara Parise. Mattia Nalesso ha stabilito il nuovo record nazionale dei 50 farfalla con 24"24, nel passaggio di meta gara della finale dei 100, nella quale si è classiifcato al settimo posto con 52"22. Il record percedente dei 50 farfalla in vasca corta apparteneva a Luca Belfiore con 24"27 e resisteva dal 4 febbraio del 1997 (Imperia). Nella finale dei 100 farfalla Milorad Cavic ha stabilito il nuovo record del mondo con 50"02 (di Rupprath il precedente con 50"10). Sara Parise ha eguagliato il proprio record italiano dei 100 misti con 1'01"75 e si è classificata quarta nella graduatoria delle semifinali, qualificandosi brillantemente per la finale di domani.
Agli ottimi risultati di questa seconda giornata si sono aggiunte le perfrormance di Filippo Magnini e Christian Galenda nella semifinale dei 100 stile libero. Il miglior tempo è stato quello dell'olandese Peter V.D. Hoogenband con 47"15 (eguagliato il primato dei campionati del belga Stefan Nystrand) e gli azzurri sono stati nella sua scia: secondo milgior tempo per Magnini con 47"59 e terzo tempo di Galenda con 47"80. I due azzurri e VdH sono stati gli unici a qualificarsi per la finale con un tempo al di sotto dei 48".
     
Nelle batterie di questa mattina, nei 400 misti, Alessio Boggiatto aveva ottenuto il terzo tempo con 4'10"17 e Massimiliano Rosolino l'ottavo con 4'12"61. Nei 50 farfalla 28^ Francesca Segat con 27"92 e 40^ Sabina Mussi con 28"35; nei 100 misti Sara Parise aveva il 4° tempo con 1'02"23; nei 200 rana Chiara Boggiatto aveva l'8° tempo di 2'27"55, Sara Farina si è classificata 20^ con 2'31"52 e Veronica Demozzi 26^ con 2'33"17; nei 100 stile libero 3° tempo di Filippo Magnini con 48"12, 9° di Christian Galenda con 48"29, 15° di Lorenzo Vismara con 48"59 (escluso dalla semifinale in base al nuovo regolamento che consente soltanto ai primi due atleti di ogni Paese di qualificarsi) e 44° Michele Scarica con 49"72.   
 
 
Gli Azzurri in gara domani: Alessandra Cappa e Chiara Pettenò nei 50 dorso; Alessandro Terrin nei 50 rana; Veronica Demozzi, Chiara Boggiatto, Sara Farina e Roberta Crescentini nei 100 rana; Christian Galenda e Matteo Pelliciari nei 100 misti; Francesca Segat, Elena Gemo, Sabina Mussi e Paola Cavallino nei 100 farfalla; Alessio Boggiatto e Mattia Nalesso nei 200 farfalla; la staffetta 4 x 50 mista femminile; Christian Minotti e Massimiliano Rosolino nei 1500 stile libero. Le batterie avranno inizio alle ore 8.30 locali (le 9.30 in Italia).
Sempre domani, in finale, saranno impegnati Sara Parise nei 100 misti (in programma alle 16.43 locali), Filippo Magnini e Christian Galenda nei 100 stile libero (previsti per le 17.00 locali).


I risultati degli Azzurri nella 2^ giornata
400 misti M - finale
1) Laszlo Cseh (Hun) 4'04"10
Record Europeo
2) Robin Francis (Fra) 4'05"20
3) Massimiliano Rosolino 4'06"59
4) Alessio Boggiatto 4'07"50

200 rana F - finale
7) Chiara Boggiatto 2'27"29

100 s.l. M - semifinale
2) Filippo Magnini 47"59
3) Christian Galenda 47"80
(qualificati per la finale)

100 farfalla M - finale
1) Milorad Cavic (S&M) 50"02
Record del Mondo
2) Thomas Rupprath (Ger) 50"43
3) Andrii Serdinov (Ukr) 50"88
7) Mattia Nalesso 52"22

100 misti F - semifinale
4) Sara Parise 1'01"75
(qualificata per la finale)



Danilo di Tommaso
Nostro Inviato