Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Gran Premio Italia Verso gli Assoluti

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/11ae0e522ca05e09d2afa142da3de702.jpg

Concluso il circuito internazionale, si avvicina Trieste con i Campionati Invernali e gli Europei. Nella tappa di Travagliato vittorie della Ricciardi e Berbotto nei 400 sl. Al successo anche Tumiotto, la Massari e Facci

TRAVAGLIATO (BS)
Si è concluso oggi a Travagliato (Bs) il Gran Premio d'Italia che ha attraversato il nord del Paese facendo tappa a Viareggio il 12 e 13 novembre e a Genova il 14.
La manifestazione, ultima prova ufficiale in vista dei prossimi Campionati Assoluti in vasca corta (Trieste, 26 e 27 novembre) e successivamente dei Campionati Europei indoor  (Trieste, 8-11 dicembre), ha registrato ben quattro primati italiani.
Protagonista indiscusso il Campione del Mondo Filippo Magnini (Larus Nuoto) che sabato ha vinto i 200 stile libero e domenica ha stabilito il record italiano nei 100 stile libero in 47"07.
Nella tappa odierna Simona Ricciardi (Fiamme Gialle) ha vinto i 400 stile libero in 4'04"91, avvicinando il primato italiano che aveva migliorato tre giorni fa  (4'04"42). Nella stessa distanza si è imposto David Berbotto (La Presse Nuoto) in 3'48"07.
La distanza dei 400 metri porta al successo gli atleti italiani anche nei misti. Leonardo Tumiotto (La Presse Nuoto) e Veronica Massari (Fiamme Azzurre) hanno vinto rispettivamente con i tempi di 4'14"87 e 4'46"70.
Nei 100 rana, infine, successo di Loris Facci (RN Torino) in 1'01"17.
 
clicca qui per consultare i risultati completi
  
clicca qui per consultare i record italiani

GRAN PREMIO ITALIA 2005
I RECORD ITALIANI STABILITI
Tutti i record italiani assoluti in vasca da 25 metri
che sono stati stabiliti durante il Gran Premio
d'Italia di nuoto:

Viareggio, 13 novembre

100 sl Filippo Magnini (Larus N) 47"07
100 farfalla Francesca Segat (Fiamme Gialle) 59"01
400 sl Simona Ricciardi(Fiamme Gialle) 4'04"42

Genova, 14 novembre

50 dorso Elena Gemo (DDS) 28"02