Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti Estivi Filippi da record!

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/505bac93bd8728fde879ee7ee2f6ed38.jpg

Vince i 200 misti in 2'13"08 limando 67 centesimi al precedente. Primato personale negli 800 della Pellegrini premiata da Barelli con l'attestato della FINA per il record mondiale

PESARO
Un'altra bella sorpresa. Dopo il record negli 800 stile libero, quello nei 200 misti. Il terzo titolo individuale, dopo quelli dei 200 dorso e 400 misti. Alessia Filippi non finisce mai di stupire e farsi apprezzare. Questi sono i suoi Campionati Assoluti, quelli del ritorno ai massimi livelli dopo la parentesi dei Mondiali.
Questa sera, nell'ultima finale in programma, prima delle staffette, la campionessa europea delle Fiamme Gialle e Aurelia Nuoto ha vinto i  200 misti con il record italiano di 2'13"08 e migliorato il precedente limite che già le apparteneva in 2'13"75 (3 agosto 2006 agli Europei di Budapest). Ha nuotato quattro vasche con eleganza e determinazione: i 50 farfalla in 29"69, i dorso in 32"73, i rana in 39"95 e lo stile libero in 30"71. Seconda Livia Travaglini (Azzurra 91) in 2'17"92 e terza Erica Buratto (LaPresse Torino) in 2'18"18, entrambe al primato personale. "Sono molto contenta - afferma la Filippi dopo la gara - Non avevo finalizzato il lavoro per gli Europei, eppure sono arrivati risultati eccellenti. Mi auguro che siano di buon auspicio in vista dell'Open di Parigi".
Successo e applausi anche per Federica Pellegrini. La veneta del Circolo Canottieri Aniene ha vinto gli 800 stile libero con il primato personale in 8'29"01. "Erano sei anni che non li nuotavo - ha spiegato - e per essere la prima volta sono molto contenta. Non li avevamo preparati e sono convinta che al meeting di Parigi potrò andare oltre". Fino ai 500 metri i suoi passaggi erano inferiori a quelli della primatista Alessia Filippi, ha avuto una piccola crisi ai 600 metri, è tornata al di sotto del record nel passago dei 700 ma le è mancato il finale. Ha chiuso a 38 centesimi dal record. 
E' stata anche la giornata di Alessio Boggiatto e Mattia Nalesso. Boggiatto (CC Aniene) ha vinto i 400 misti in 4'15"85 bissando il successo nei 200 e Nalesso (CS Carabineri) i 100 farfalla in 53"48 bissando quello ottenuto nei 50. Con questo risultato Alessio Boggiatto ha ricevuto il premio "Amedeo Chimisso" per la combinata 200 e 400 misti.
Finali a tinte d'oro anche per Cristina Chiuso (Aurelia Nuoto) che nei 100 stile libero ha conquistato il 36° titolo italiano (56"08), Ombetta Plos (Forum SC) che si è aggiudicata i 100 rana con la migliore prestazione stagionale (1'09"38) e Alessandro Terrin (Fiamme Gialle) nei 50 rana in 27"83, ovviamente al di sotto del limite per gli Europei.
A chiudere la giornata due record di società. Quello assoluto della staffetta 4x200 stile libero maschile del Circolo Canottieri Aniene con 7'21"18 (Cassio, Lestingi, Belotti, Bossini) e quello juniores della 4x200 stile libero maschile del Plain Team Veneto (Vio, Ligustri, Donanzan e Silvestrini) con 7'37"85. I record precedenti appartenevano rispettivamente all'Aniene (7'21"60) e all'Emilia Nuoto (7'41"40).
 
consulta i risultati ufficiali


ASSOLUTI ESTIVI DI PESARO
PODI DELLA QUARTA GIORNATA
200 farfalla
1. Francesca Segat (Fiamme Gialle) 2'10.26
2. Paola Cavallino (Andrea Doria) 2'10.65
3. Emanuela Albenzi (Larus Nuoto) 2'11.37

50 rana M
1. Alessandro Terrin (Fiamme Gialle) 27.83
Qual. Europei
2. Marco Sommaripa (Esercito) 28.53
3. Luca Residori (Fond. Bentegodi) 28.60 pp

100 rana F
1. Ombretta Plos (Forum SC) 1'09.38
2. Roberta Panara (DDS) 1'10.56
3. Veronica Demozzi (Esercito) 1'11.03

400 misti M
1. Alessio Boggiatto (CC Aniene) 4'15.85
Qual. Europei
2. Luca Marin (LaPresse Torino) 4'19.23
3. Federico Turrini (Esercito) 4'20.63

800 sl F
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 8'29.01 pp
Qual. Europei
2. Irene De Biasi (Plain Team Veneto) 8'40.98 pp
3. Roberta Ioppi (LaPresse Torino) 8'43.24 pp

100 sl F
1. Cristina Chiuso (Aurelia) 56.08
2. Marialaura Simonetto (Plain Team Veneto) 56.39
3. Delfina Pinto (Salaria Nuoto) 56.55

100 farfalla M
1. Mattia Nalesso (Carabinieri) 53.48
2. Rudy Goldin (Esercito) 54.06
3. Paolo Villa (Esercito) 54.20

200 misti F
1. Alessia Filippi (Fiamme Gialle) 2'13.08 RI
(prec. 2'13.75 - Filippi a Budapest il 3/08/2006)
Qual. Europei
2. Livia Travaglini (Nuoto Club Azzurra 91) 2'17.92 pp
3. Erica Buratto (LaPresse Torino) 2'18.18 pp

4x200 sl M
1. Aniene 7'21.18 Rec. Italiano di Società
Nicola Cassio 1'49.94,
Damiano Lestingi 1'50.40,
Marco Belotti 1'50.93,
Paolo Bossini 1'49.91
prec. 7'21.60 - CC Aniene il 7 agosto 2005 a Pesaro
Nicola Cassio, Emiliano Brembilla,
Alessio Boggiatto e Simone Ciancarini

2. Carabinieri 7'22.81
Federico Cappellazzo 1'51.10,
Samuel Pizzetti 1'50.02,
Nicola Bolzonello 1'52.24,
Francesco Vespe 1'49.45

3. Larus Nuoto 7'24.06
Massimiliano Rosolino 1'50.41
Antonio Filosi 1'52.53
Simone Manni 1'52.71
Filippo Magnini 1'48.41

4x100 sl F
1. CC Aniene 3'48.71
Ambra Migliori 58.04 pp
Alessandra Morotti 57.88
Elena Gemo 57.51
Federica Pellegrini 55.28

2. Plain Team Veneto 3'49.30
Silvia Copetta 57.05 pp
Alice Carpanese 57.92
Diana Luise 58.19
Marialaura Simonetto 56.14

3. Aurelia Nuoto 3'49.89
Alessandra Biondi 58.23
Federica Maria Biondi 59.10
Flavia Zoccari 56.43
Cristina Chiuso 56.13

Cicerchia, Passariello
Nostri Inviati