Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Open di Spagna<br>Test Azzurro

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/24a6b2adbe8812184718648bd4f58817.jpg

Una rappresentativa della Nazionale di nuoto parteciperà ai campionati nazionali spagnoli dal 2 al 5 aprile. Otto atleti capitanati dal bicampione del mondo Filippo Magnini

ROMA
La prima volta degli Azzurri agli Open di Spagna. Dal 2 al 5 aprile una rappresentativa azzurra di otto atleti prenderà parte alle gare dei campionati di nuoto spagnoli (decima edizione) che si svolgeranno a Malaga e sono aperti anche ad atleti di altre nazionalità senza limite di qualificazione in finale. Alle gare parteciperanno anche i velocisti francesi del CN Marsiglia. Gli otto atleti azzurri, accompagnati dal tecnico federale Claudio Rossetto e dal fisioterapista Enrico Giorgi, sono Chiara Boggiatto (Nuoto Livorno), Elena Gemo e Lorenzo Benatti (CC Aniene) , Vittorio Dinia (Aurelia Nuoto), Gianluca Maglia (Poseidon), Filippo Magnini (Larus Nuoto), Mattia Nalesso (CS Carabinieri/Riviera Nuoto) e Andrea Rolla (Ispra Swim Planet). La loro partecipazione rientra nel progetto di monitoraggio degli atleti che interessano le staffette stile libero e mista tra quelli che con sono impegnati nei prossimi campionai giovanili a Riccione (3-8 aprile). Altri atleti della stessa area saranno impegnati nei successivi meeting in Italia o all'estero. La partenza della squadra per Malaga è fissata mercoledì 1 aprile e il rientro a Roma lunedì 6 aprile.


LE GARE DEGLI AZZURRI AGLI OPEN DI SPAGNA
I tempi di iscrizione
Chiara Boggiatto
50, 100 e 200 rana
(31.85, 1.08.78, 2.27.67)

Elena Gemo
50 sl, 50 e 100 dorso, 50 farfalla
(25.15*, 28.63 e 1.00.89, 26.92)

Lorenzo Benatti
50 e 100 sl, 50 e 100 farfalla
(23.18 e 49.87, 23.95 e 52.92)

Vittorio Dinia
50, 100 e 200 sl, 50 farfalla
(22.52, 49.34 e 1.53.20, 24.68)

Gianluca Maglia
50, 100 e 200 sl
(22.85, 49.08 e 1.48.31)

Filippo Magnini
50, 100 e 200 sl
(21.97*, 48.11 e 1.46.89)

Mattia Nalesso
50 sl, 50 e 100 farfalla
(21.10*, 23.68 e 53.35*)

Andrea Rolla
50 e 100 sl, 50 farfalla
(22.63 e 49.26, 24.52)

NB. I tempi con a fianco l'asterisco (*)
sono in vasca da 25 metri.
Tutti gli altri sono in vasca da 50 metri