Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Estivi Ragazzi "Bilancio positivo"

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/da7a5f7cb2ea6b8f9b38fdb18bb9f3fb.jpg

Il record di società della Larus nella 4x200 sl chiude i categoria di nuoto al Foro Italico. Il responsabile tecnico dell'Italjunior Bolognani: "Livello alto"

roma
Come da tradizione, le serie dei 400 misti e delle staffette 4x200 stile libero chiudono i campionati di categoria estivi di nuoto. Lo Stadio del Nuoto del Foro Italico saluta i circa 1000 ragazzi che hanno nuotato nelle acque della piscina che poco più di un anno fa ospitava i Mondiali di Nuoto.
Ultima gara, ultimo record. E' quello della Larus Nuoto che vince la 4x200 stile libero in 7'47"54 con una grande prima frazione di Andrea Mitchell D'Arrigo (1'54"87), cui hanno seguito Gianluca Maiorana (2'00"28), Matteo Poggiaspalla (1'56"31) e Fabio Laugeni (1'56"08). Il precedente di 7'48"76 apparteneva al Plain Team Veneto dall'edizione 2006. Con questo i ragazzi chiudono a sei il conto dei record in questa edizione. Aveva aperto il turno l'ennesimo titolo di Giulia Gabbrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) che per pochissimo non abbatte il muro dei 5' nei 400 misti: si ferma a 5'00"01, ma per lei si tratta del titolo nazionale numero 3 in 3 giorni, dopo quelli nei 200 misti e nei 200 farfalla. Nella staffetta 4x200 stile libero ragazze successo della RN Torino tra le ragazze in 8'44"99.
"E' stato un campionato buono sotto ogni punto di vista - afferma sicuro il responsabile tecnico dell'Italjunior, Walter Bolognani - La cornice dello Stadio del Nuoto ha un fascino tutto suo, se poi si riempie tra atleti, genitori, tecnici e amici per una manifestazione di sola categoria ragazzi, lo scenario diventa davvero da brividi. Dal punto di vista tecnico le prestazioni non sono mancate. Non sono arrivati record a valanga, ma ne sono caduti di illustri e ne sono stati sfiorati di storici. Ma soprattutto quello che incoraggia è che, al di la delle punte di diamante della categoria, c'è un livello medio-alto che ogni anno cresce in linea con la crescita del movimento sul territorio nazionale. Merito dell'impegno delle società e dei tecnici sociali che sposano i programmi federali e che creano, insieme ai nostri staff tecnici, una sinergia votata allo sviluppo dei giovani talenti del nuoto. Con queste premesse le selezioni juniores dei prossimi anni potranno contare davvero su un livello molto alto".
Al termine della manifestazione sono state stilate le classifiche per società. Il Plain Team Veneto si è aggiudicato la generale maschile e la ragazze; alla RN Torino la generale femminile, al Salaria Nuoto la ragazzi.
 
I vincitori delle gare di oggi
 
400 misti
ragazze
1. Giulia Gabbrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) 5'00"01
 
ragazzi 14 anni
1. Simone Farmeschi (Nuoto Colleferro) 4'48"42
 
ragazzi
1. Riccardo Maestri (Ispra Swim Planet) 4'35"57
 
4x200 stile libero ragazze
1. RN Torino 8'44"99
Weronika Rei Rosa 2'12"61, Martina Nata 2'09"92, Rebecca Dalla Riva 2'11"24, Emma Bulgarelli 2'11"22
 
4x200 stile libero ragazzi
1. Larus Nuoto 7'47"54 RIR
Andrea Mitchell D'Arrigo 1'54"87, Gianluca Maiorana 2'00"28, Matteo Poggiaspalla 1'56"31, Fabio Laugeni 1'56"08
prec. Plain Team Veneto 7'48"76, 23/7/2006, Roma
 
Le classifiche per società
 
Generale maschile
1. Plain Team Veneto 256.50
2. CC Aniene 244.50
3. RN Torino 214.00
4. Larus Nuoto 211.75
5. Ispra Swim Planet 205.00
 
Generale femminile
1. RN Torino 322.50
2. Plain Team Veneto 264.25
3. RN Florentia 262.00
4. CC Aniene 218.50
5. Nuotatori Milanesi 158.50
 
Ragazzi
1. Salaria Nuoto 120.00
2. Plain Team Veneto 114.00
3. Larus Nuoto 108.50
4. Team Lombardia Nuoto MGM 96.00
5. CC Aniene 95.00
 
Ragazze
1. Plain Team Veneto 157.00
2. Nuotatori Milanesi 115.00
3. Team Insubrika 84.50
4. CC Aniene 78.00
5. Ispra Swim Planet 75.00
 
i risultati completi