Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Centro Federale di Verona Gyertyanffy responsabile

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/86e5eba0cb9c53165bfa586afc2fe981.jpg

Dal 1° ottobre seguirà gli atleti stanziali di alto livello, proseguendo la collaborazione con la società Imolanuoto, la pianificazione e supervisione della preparazione di Scozzoli. Barelli incontra il Sindaco Tosi

ROMA
La Federazione Italiana Nuoto ha stabilito che il tecnico federale Tamas Gyertyanffy assuma dal 1° ottobre prossimo l'incarico di responsabile della preparazione degli atleti d'interesse nazionale stanziali al centro federale di alta specializzazione di Verona "Alberto Castagnetti".
In accordo con dirigenti e tecnici delle società di riferimento, Gyertyanffy seguirà gli atleti Alessia Polieri (Imolanuoto), Carlotta Zofkova (Forestale / Imolanuoto), Lisa Fissnaider (Bolzano Nuoto) e Luca Pizzini (Carabinieri / Fondazione Bentegodi).
Su richiesta di ulteriori società, sono in fase di approfondimento e valutazione collaborazioni relative alla presenza di altri atleti.
Gyertyanffy proseguirà la collaborazione con la società Imolanuoto e la pianificazione e supervisione della preparazione tecnica di Fabio Scozzoli.
Il progetto condiviso con atleta e società prevede la presenza di Gyertyanffy due volte alla settimana presso la Imolanuoto per monitorare la preparazione di Scozzoli, seguita in sede dal tecnico sociale Cesare Casella ed integrata con periodi di lavoro e test di verifica presso il centro federale di Verona.
Sulla base delle indicazioni concordate da Gyertyanffy, la programmazione della stagione invernale di Fabio Scozzoli prevede una serie di collegiali al centro federale di Verona per finalizzare la preparazione alle tappe del circuito europeo della coppa del mondo di Stoccolma (13-14 ottobre), Mosca (17-18 ottobre) e Berlino (20-21 ottobre), ai campionati europei di Chartres (22-25 novembre) e ai campionati mondiali di Istanbul (12-16 dicembre).
Nell'ambito dei programmi di ripresa stagionale, il Presidente Paolo Barelli, unitamente al Presidente del Comitato Regionale Veneto Roberto Cognonato, ha incontrato il Sindaco della Città di Verona Flavio Tosi e gli ha illustrato il progetto di potenziamento e ulteriore valorizzazione del centro federale Alberto Castagnetti, quale luogo di preparazione per l'alto livello, fonte di aggregazione e sviluppo delle discipline acquatiche sul territorio e sede potenziale di future manifestazioni.