Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti a Roma. Via alle gare

Nuoto
images/joomlart/article/c521ee790d7de1b91cda1d6db36f8cb7.jpg

Sono iniziati questa mattina allo Stadio del Nuoto di Roma i campionati assoluti estivi di nuoto, ultimo appuntamento-test per gli azzurri prima della partenza per Berlino, dove dal 18 al 24 agosto sono impegnati nei campionati europei. Assenti tra i big Gregorio Paltrinieri per un risentimento muscolare al collo, Federica Pellegrini che lo aveva già annunciato e Filippo Magnini per scelta tecnica. C’è Fabio Scozzoli, subito impegnato nei 50 rana (quinto con 27”78), che invece non partecipa agli Europei, d’accordo con lo staff tecnico federale e le sue società di appartenenza. Gare a serie con classifiche finali e programma alleggerito delle staffette. Gli assoluti si aprono con il successo di Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) nei 400 stile libero con 3’52”33 (passaggi ogni 100 metri 55”23, 1’54”03 e 2’53”53) che si è allenato anche prima della gara. Nel pomeriggio si riprende alle 17. Sabato 1 agosto invece sessione del mattino confermata alle 10 e quella del pomeriggio anticipata alle 16.  


Risultati finali della 1^ sessione

 

400 stile libero M

1. Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) 3’52”33 

2. Federico Colbertaldo (Fiamme Azzurre/VB Montebelluna) 3’56”18

3. Cesare Sciocchetti (Carabinieri/Gymnasium Pordenone) 3’56”96

 

50 dorso F

1. Elena Gemo (Forestale/CC Aniene) 28”69

2. Arianna Barbieri (Fiamme Gialle/Azzurra 91) 29”01

3. Stefania Cartapani (SMGM Team Lombardia) 29”13

 

50 farfalla M

1. Piero Codia (Esercito/CC Aniene) 23”86 

2. Paolo Facchinelli (Azzurra 91) 24”11

3. Lorenzo Benatti (CC Aniene) 24”23

 

200 stile libero F

1. Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Plain Team Veneto) 1’59”40 

2. Chiara Masini Luccetti (Forestale) 2’00”15

3. Erica Musso (Fiamme Oro/Amatori Nuoto Savona) 2’00”56

 

50 rana M

1. Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Plain Team Veneto) 27”45

2. Francesco Di Lecce (RN Torino) 27”49

3. Mattia Pesce (Fiamme Oro/Forum Sport Center) 27”74

 

100 rana F

1. Arianna Castiglioni (Team Insubrika Creval) 1’08”93

2. Michela Guazzetti (Esercito/Aqvasport) 1’09”47

3. Giulia De Ascentis (Forestale/CC Aniene) 1’09”95

 

400 misti M

1. Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno) 4’19”29

2. Matteo Pelizzari (CC Aniene) 4’22”52

3. Lorenzo Tarocchi (TNT Empoli) 4’23”83

 

100 farfalla

1. Elena Di Liddo (CC Aniene) 58”11 

2. Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene) 59”18

3. Elena Gemo (Forestale/CC Aniene) 59”71

 

Il programma della 2^ sessione, ore 17.00

 

800 stile libero F (2^ serie)

200 farfalla M

200 dorso F

200 rana M

50 stile libero F

100 dorso M

800 stile libero F (1^ serie)

1500 stile libero M (1^ serie)

200 misti F

100 stile libero M

 


 

Foto G.Scala/deepbluemedia.eu