Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali Doha 2014. Criteri di qualificazione

Nuoto
images/joomlart/article/fd85b28a7e4e26e6d0ad135a7a30e27f.jpg

In considerazione anche dello spostamento dei Campionati Europei in vasca corta dal gennaio al dicembre 2015 e a integrazione di quanto in precedenza pubblicato, la Direzione Tecnica delle Squadre Nazionali di Nuoto comunica l’assunzione dei seguenti criteri per la composizione della Squadra Nazionale per i Campionati Mondiali di Nuoto in vasca corta, in programma a Doha (Qatar), dal 3 al 7 dicembre 2014.


1) Qualificazione alle gare individuali
Saranno considerati direttamente qualificati per Doha gli atleti classificati entro il 5° posto nelle gare individuali dei Campionati Europei (50m) di Berlino 2014.
Nel caso che ci siano due atleti aventi diritto, sarà qualificato automaticamente solo l’atleta con il miglior piazzamento, riservando la conferma della qualificazione del secondo atleta alla valutazione discrezionale della Direzione Tecnica.


2) Qualificazione staffette
Saranno considerate direttamente qualificate per Doha le staffette classificate entro il 5° posto ai Campionati Europei di Berlino.
Inoltre, gli atleti delle staffette classificate entro il 3° posto ai Campionati Europei di Berlino acquisiranno la qualifica nominale per i Mondiali in vasca corta.
 
3) Completamento della squadra
La Squadra Nazionale per Doha sarà completata, nelle gare individuali con posti ancora liberi e fino al massimo consentito di due atleti per gara, con i nuotatori che otterranno in gare nazionali od internazionali tempi uguali o migliori di quelli riportati nella tabella a pag. 12 del "Regolamento Attività Agonistica 2013-2014 3^ edizione" nel periodo 1 settembre - 16  novembre 2014.
Nel caso che in alcune gare gli atleti in possesso del limite siano più di due varrà l’ordine di merito dei tempi, indipendentemente dalla data di conseguimento, purché ottenuti nel periodo previsto.  Nelle gare con posti ancora liberi è lasciata facoltà al Direttore Tecnico di proporre l’inserimento di giovani del Progetto Destinazione Rio e/o di nuotatori che abbiano ottenuto in stagione prestazioni di particolare valore tecnico in relazione all’età.  
L’eventuale completamento nominale delle staffette, fatti salvi gli atleti già qualificati, avverrà considerando i tempi ottenuti durante il meeting “Mussi - Lombardi - Femiano”, in programma a Viareggio il 14/15 novembre 2014.


TABELLA TEMPI LIMITE DOHA





















































































































Gara



Femmine



Maschi



50 stile libero



24.3



21.30



100 stile libero



53.0



47.0



200 stile libero



1:55.00



1:43.9



400 stile libero



4:02.0



3:41.0



800 stile libero



8:16.3



-



1500 stile libero



-



14:38.0



50 dorso



27.0



23.6



100 dorso



57.70



51.2



200 dorso



2:04.5



1:51.50



50 rana



30.4



26.5



100 rana



1:06.0



57.6



200 rana



2:22.0



2:04.40



50 farfalla



25.9



22.8



100 farfalla



57.1



50.5



200 farfalla



2:05.5



1:52.5



100 misti



59.8



53.3



200 misti



2:09.2



1:55.2



400 misti



4.29.5



4.05.0



4x100 SL



3.38.0



3.09.0



4x200 SL



7.47.0



6.58.0



4x100 Mista



3:56.5



3:26.0