Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Criteria Kinder+Sport. Altri tre record

Nuoto
images/joomlart/article/3429b1c7b7625be7c30ad504ffb725ba.jpg

Quinta sessione dei Criteria Kinder+Sport allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri. Ancora spettacolo in acqua, grandi tempi e gare veloci. Cadono altri tre record della manifestazione che si aggiungono agli otto stabiliti in due giornate. I primi due, in ordine cronologico, nei 200 dorso. Strepitoso tris di Giulia D'Innocenzo che, dopo aver stabilito i primati nei 50 e 100 dorso junior 2002, completa il cerchio perfetto. La 16enne di Roma - tesserata per Carabinieri - tocca in 2'07''91, polverizzando il 2'10''09 di Alessia Bianchi del 2016. Per l'allieva di Sandro Signori si tratta della seconda prestazione personale di sempre, ad appena ventinove centesimi dal 2'07''62 del 13 gennaio 2018 a Ostia; alle sue spalle Martina Cenci (Fiamme Oro) che scende sotto i 2'10 e chiude in 2'09''04 ad appena due centesimi dal limite personale.  "L'obiettivo principale non era il record,  ma scendere sotto il personale - spiega l'atleta romana - purtroppo ho accusato un po' la fatica e ho un leggero problema agli adduttori dopo i 400 misti di sabato. Adesso stacco un giorno e poi mi concentro sugli Assoluti".
Bis, dopo il record nei 100 dorso ragazze 2004, per la salentina Erika Gaetani. La quattordicenne di Parabita - tesserata per Nuotatori Pugliesi e allenata da Giovanni Zippo - tocca in 2'11''22, abbassando di quarantasette centesimi il 2'11''69 di Veronica Montanari e di 85 centesimi il primato personale (2'12''07 del 01/12/2017 a Riccione).
Il terzo primato è firmato da Virginia Emma Menicucci nei 100 stile libero junior 2002. La 16enne di Torino - tesserata per Sisport e seguita da Mattia Gurgo Salice - nuota in 55''17, limando undici centesimi al 55''28 di Rachele Ceracchi del 2014 e diciannove al personale (55''36) e proietandosi dal trentanovesimo al venticinquesimo posto tra le performer italiane. "Non sono al top della condizione perchè mi sto concentrando sulla stagione in vasca lunga. Il record mi riempe di gioia - spiega Menicucci - Lo dedico alla mia squadra, alla mia famiglia e al mio allenatore. Spero quest'anno di compiere il salto di qualità che mi permetta di andare agli Eurojrs a Helsinki".
Nei 100 stile libero, ma nella categoria junior 2003, vola un'altra piemontese doc. Carola Valle - tesserata per Dynamic Sport, seguita da Lucia Dante e già prima nei 50 stile libero con record (25''24) - scende per la prima volta in carriera sotto i 55'', imponendosi in 54''98 (precedente 56''12) e scalando al ventunesimo posto tra le performer azzurre. Si riprende alle 15.00 con il sesto turno, l'ultimo dedicato alle femmine che lasciano spazio da lunedì ai maschi.
MATRICOLA 2018. Come ogni anno è stato premiato il travestimento più divertente tra quelli delle matricole presenti ai Criteria. Ha vinto, dopo il sondaggio lanciato sulla pagina facebook della Federazione Italiana Nuoto, con 1063 voti su i 1764 complessivi (15mila persone raggiunte) l'atleta della SS9 Aurora Abbruscato che si è mascherata da Dory, personaggio del cartone animato Disney "Alla ricerca di Dory". La giovane nuotatrice è stata premiata con alcuni omaggi di Kinder+Sport e Arena.
Matricole femmine484848
Matricole 2018: Aurora Abbruscato (DDS) è la principessa Dory


GARE LIVE. Anche quest'anno, come dal 2015, le gare sono trasmesse in streaming video sul sito federale. Si nuota fino al 28 marzo; prima parte dedicata alla sezione femminile, in gara dal 23 al 25 marzo con 911 atlete di 263 società e 267 staffette con 907 atlete di 267 società, per 2370 presenze gara e 302 staffette; poi spazio dal 26 al 28 marzo ai maschi con 1110 atleti di 310 società, per 2801 presenze gara e 320 staffette.


I podi della 5^ sessione - 25 marzo 2018 


200 dorso cadette
1. Francesca Fresia (CN Torino) 2'09''35 
2. Alessia Bianchi (DDS) 2'10''54
3. Asia Ricci (CC Aniene) 2'12''22 pp (precedente 2'13''00 del 04/03/2018 a Riccione)


200 dorso junior 2002
1. Giulia D'Innocenzo (Carabinieri) 2'07''91 rec. man. (precedente 2'10''09 di Alessia Bianchi del 2016)
2. Martina Cenci (Fiamme Oro) 2'09''04
3. Federica Toma (Icos Sporting Club) 2'10''31 pp (precedente 2'11''35 del 03/02/2018 a Calimera)


200 dorso junior 2003
1. Iris Menchini (Rari Nantes Spezia) 2'13''30 pp (precedente 2'14''49 del 11/03/2018 a Genova)
2. Martina Biasioli (OASI Laura Vicuna) 2'13''91 pp (precedente 2'14''21 del 11/03/2018 a Torino)
3. Rachele Regattieri (Sport Management) 2'15''27 


200 dorso ragazze 2004
1. Erika Francesca Gaetani (Nuotatori Pugliesi) 2'11''22 rec. man. (precedente 2'11''69 di Veronica Montanari del 2016)
2. Isabella Riso (Sport Management) 2'15''46 pp (precedente 2'16''77 del 04/03/2018 a Monza)
3. Chiara Fontana (President Bologna) 2'15''49


200 dorso ragazze 2005
1. Lucia Scartozzoni (Leosport Villafranca) 2'16''86 pp (precedente 2'19''22 del 11/03/2018 a Verona)
2. Benedetta Scalise (Stelle Marine) 2'17''85 pp (precedente 2'18''27 del 11/03/2018 a Roma)
3. Matilde Turrini (DDS) 2'18''94 pp (precedente 2'20''92 del 04/03/2018 a Monza)


50 rana cadette
1. Roberta  Calò (CN Torino) 31''81 pp (precedente 31''87 del 11/03/2018 a Torino)
2. Sara Gusperti (Nuotatori Trentini) 32''00 pp (precedente 32''19 del 01/04/2016 a Riccione)
3. Vanessa Cavagnoli (Nuotatori Baldesio) 32''10 pp (precedente 32''36 del 04/03/2018 a Monza)


50 rana junior 2002
1. Karen Asprissi (Team Insubrika) 32''00 pp (precedente 32''34 del 19/03/2017 a Riccione)
2. Valentina Fiorito (Canottieri Milano) 32''20 pp (precedente 32''63 del 11/02/2018 a Riccione)
3. Beatrice Cavero (Primavera Campus) 32''28


50 rana junor 2003
1. Sonia Andreis (UISP Bologna) 32''07 pp (precedente 32''62 del 11/03/2018 a Forlì)
2. Martina Bocca (Matrix) 32''61
3. Giulia Ortuso (Le Cupole) 32''76


100 stile libero cadette
1. Giulia Borra (Team Insubrika) 55''09 pp (precedente 55''26 del 02/12/2017 a Riccione)
2. Cecilia Canuto (Sinergie Sportive) 55''22 pp (precedente 55''79 del 03/03/2018 a Silvi Marina)
3. Bruna Pesole (Nuotatori Trentini) 55''91 pp (precedente 56''27 del 21/01/2018 a Genova)


100 stile libero junior 2002
1. Virginia Emma Menicucci (Sisport) 55''17 rec. man. (precedente 55''28 di Rachele Ceracchi del 2014)
2. Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport) 55''30
3. Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91) 55''66


100 stile libero junior 2003
1. Carola Valle (Dynamic Sport) 54''98 pp (precedente 56''12 del 11/03/2018 a Torino)
2. Sofia Morini (Coopernuoto) 55''51 pp (precedente 56''27 del 02/12/2017 a Riccione)
3. Sofia Coral Ambler (Stilelibero) 57''03 pp (precedente 57''18 del 28/01/2018 a Trento)


100 stile libero ragazze 2004
1. Nicole Ricci (G. Sport Village) 56''78 pp (precedente 57''29 del 03/12/2017 a Oberkorn)
2. Sofia Sartori (Leosport Villafranca) 56''98 pp (precedente 57''62 del 11/03/2018 a Verona)
3. Martina Yuki Trionfetti (Po. Circ. Lavoratori Terni) 57''35 pp (precedente 10/03/2018 a Perugia)


100 stile libero ragazze 2005
1. Francesca Ferrulli (Sport Project) 58''72 pp (precedente 59''63 del 11/03/2018 a Bari)
2. Giorgia Regruto Tomalino (RN Torino) 58''76
3. Luna Maria Chabat (Azzurra Race Team) 58''87


4x100 misti cadette
1. Team Insubrika 4'07''95
Asprissi 59''69, Morandini 1'12''09, Roderico 1'01''16, Borra 55''01
2. CC Aniene 4'10''32
3. Andrea Doria 4'10''99


4x100 misti junior
1. Dynamic Sport 4'10''77
Biasibetti 1'02''27, Ortone 1'12''63, Moro 1'01''18, Valle 54''69
2. DDS 4'13''72
3. Nuotatori Milanesi 4'14''15


I record della manifestazione stabiliti ai Criteria Kinder+Sport 2018
23 marzo 1^ giornata
50 dorso junior fem 2002 Giulia D'Innocenzo (Carabinieri) 27''42
100 rana ragazze 2005 Benedetta Pilato (Nuotatori Pugliesi) 1'08''99
50 stile libero junior 2003 Carola Valle (Dynamic Sport) 25''24
200 misti junior 2002 Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91) 2'10''32
24 marzo 2^ giornata
100 dorso junior 2002 Giulia D'Innocenzo (Carabinieri) 58''57
100 dorso ragazze 2004 Erika Francesca Gaetani (Nuotatori Pugliesi) 1'00''73
50 farfalla junior 2002 Karen Asprissi (Team Insubrika) 26''54
100 farfalla junior 2002 Karen Asprissi (Team Insubrika) 58''73
25 marzo 3^ giornata
200 dorso junior 2002 Giulia D'Innocenzo (Carabinieri) 2'07''91
200 dorso ragazze 2004 Erika Francesca Gaetani (Nuotatori Pugliesi) 2'11''22
100 stile libero junior 2002 Virginia Emma Menicucci (Sisport) 55''17


Consulta i risultati ufficiali


PROGETTO KINDER + SPORT. E' il progetto di responsabilità sociale di Ferrero che promuove stili di vita attivi incoraggiando la pratica sportiva tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Il progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perchè favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla formazione emotiva e sociale.


R-EVO ONE DI ARENA. Quest’anno Arena sorprende con una fantastica novità. E’ possibile scoprire durante i Criteria l’area Arena dove provare il nuovo costume R-Evo One e sfidare gli amici nello “Speed Test”: riuscire a indossare il costume nel minor tempo possibile.
Questo nuovo prodotto, infatti, si distingue per il suo incredibile comfort, che permette di indossarlo molto più rapidamente! I più veloci vinceranno una fantastica esperienza di body painting presso l’Arena shop!
All’ingresso della Piscina Comunale di Riccione si troveranno i volantini in cui sarà spiegato come poter partecipare al gioco, che si svolgerà nei giorni di sabato, domenica, lunedì e martedì mattina. Successivamente nel pomeriggio sarà invece possibile ritirare il premio.


Foto D. Montano/deepbluemedia.eu