instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Mondiali jrs. 4x200 d'argento, Vetrano bronzo nei 400 mix

Nuoto
images/large/Mondialijrs_4x200_slfem00404.jpg

Un argento, un bronzo, tre pass per le finali e altrettanti primati personali nel racconto azzurro della prima giornata dei Mondiali juniors di Lima, in Perù. 
Lo squillo più bello arriva proprio sul calar del sipario con la 4x200 stile libero brillante d'argento, dietro solo all'inarrivabile Ungheria oro in 8'04''70. Matilde Biagiotti (2'00''24), Giulia Vetrano (2'01''59), Veronica Quaggio (2'04''61) e Anna Porcari (2'02''15) chiudono in 8'08''59. Sul gradino più basso del podio sale la Turchia in 8'20''75.

Il bronzo lo conquista Giulia Vetrano nei 400 misti che vola con il primato personale. La sedicenne sabauda - tesserata per CN Nichelino, allenata da Marcello Onadi, e argento agli Eurojrs di Otopeni argento nei 200 e nei 400 stile e con la 4x200 sl - nuota in 4'44''29, abbassa il 4'44''85 siglato lo scorso 20 luglio agli Assoluti di Ostia e sale al dodicesimo posto la performer italiane; davanti a lei ci sono la giapponese Mio Narita in 4'37''78 e l'ungherese Lilla Abraham seconda in 4'44''19.

ALTRE FINALI. Quarta la 4x100 stile libero. Francesco Lazzari (50''36), Davide Passafaro (50''23), Massimo Chiarioni (50''03), Elia Codardini (49''87) in 3'20''49. Vince la Romania, trascinata in prima frazione dal campione iridato, europeo e primatista del mondo David Popovici (47''07), in 3'18''84.

SEMIFINALI. Fa sognare Sara Curtis che strappa il pass per la finale dei 100 dorso con il miglior tempo. La 15enne cuneese - tesserata per Team Dimensione Nuoto, seguita da Thomas Maggiora e agli Eurojrs di Otopeni bronzo nei 50 stile libero - tocca in 1'02''09.
Bravissima Irene Mati che si qualifica senza patemi e con un grande crono per la finale dei 50 rana. La 16enne di Firenze - tesserata per RN Florentia e seguita da Paolo Palchetti - tocca con il primato personale in 31''88 (prec. 32''08) che vale il quarto tempo di ingresso. Comanda la polacca Karolina Piechowicz in 31''50.
In finale, infine, nei 100 rana con il sesto riscontro cronometrico Alex Sabattani. Il 17enne romagnolo - tesserato per Imolanuoto, preparato da Cesare Casella - conclude in 1'02''95. Il più veloce è l'austriaco Luka Mladenovic in 1'01''84.

 

Così gli azzurri nelle semifinali e FINALI della 1^ giornata
Martedì 31 agosto

400 stile libero mas
1. Stephan Steverink (Bra) 3'48''27
6. Filippo Bertoni 3'52''24
8. Alessandro Ragaini 3'54''88

Semi 50 rana fem
1. Karolina Piechowicz (Pol) 31''50
4. Irene Mati 31''88 pp (precedente 32''08 del 05/07/2022 a Otopeni) qual. in finale

400 misti fem
1. Mio Narita (Jpn) 4'37''78
2. Lilla Minna Abraham (Hun) 4'44''19
3. Giulia Vetrano 4'44''29 pp (precedente 4'44''85 del 20/07/2022 a Roma)

Semi 100 rana mas
1. Luka Mladenovic (Aut) 1'01''84
6. Alex Sabattani (Ita) 1'02''95 qual. in finale

Semi 100 dorso fem
1. Sara Curtis 1'02''09 qual. in finale

4x100 stile libero mas
1. Romania 3'18''84
4. Italia 3'20''49
Francesco Lazzari 50''36, Davide Passafaro 50''23, Massimo Chiarioni 50''03, Elia Codardini 49''87

4x200 stile libero fem
1. Ungheria 8'04''70
2. Italia 8'08''59
Matilde Biagiotti 2'00''24 pp (precedente 2'00''58 del 29/07/2022 a Roma), Giulia Vetrano 2'01''59, Veronica Quaggio 2'04''61, Anna Porcari 2'02''15
3. Turchia 8'20''75

Gli azzurri per il Perù. Filippo Bertoni (CC Aniene), Massimo Chiarioni (Hydros), Elia Codardini (Leosport), Francesco Lazzari (Sport Club 12), Davide Passafaro (Calabria Swim Race), Alessandro Ragaini (Sport Village), Alex Sabattani (Imolanuoto), Simone Spediacci (In Sport Rane Rosse), Matilde Biagiotti (RN Florentia), Paola Borrelli (In Sport Rane Rosse), Marina Cacciapuoti (Olimpic N. Napoli), Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto), Irene Mati (RN Florentia), Anna Porcari (Team Veneto), Veronica Quaggio (GP Nuoto Mira) e Giulia Vetrano (CN Nichelino). Completano lo staff i tecnici Lorenzo Iaccarino e Marcello Onadi, il team manager Marco Menchinelli e il medico Andrea Felici.

Vai ai risultati ufficiali