instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Europei di Roma 2022. In finale Quadarella, Galossi e Detti e le 4x100 mix

Nuoto
images/large/quadarella_simona_ita_italy_dbm_am59505_20220814_1331368489.jpg

En plein dell'Italnuoto che strappa sei pass su altrettanti a disposizione nell'ultima sessione di batterie dei XXXVI campionati europei di Roma, il svolgimento allo Stadio del Nuoto. 
Aprono la mattinata i 400 stile libero. Mette nel mirino un'impresa storica Simona Quadarella, la terza tripletta consecutiva (400, 800, 1500) mai riuscita a nessuna, che si qualifica per la finale con il secondo tempo; insieme alla regina del mezzofondo europeo ci sarà anche una bravissima Antonietta Cesarano che si qualifica con l'ottavo crono. La 23enne di Roma - tesserata per CC Aniene e allenata da Christian Minotti - nuota in surplace in 4'08''80, preceduta solamente dalla tedesca Isabel Marie Gose - argento negli 800 - in 4'06''10. La 19enne campanta - tesserata per Assonuoto Club Caserta e seguita da Andrea Sabino - chiude con la quarta prestazione personale di sempre in 4'12''35. Eliminata Noemi Cesarano (Assonuoto Club) dodicesima in 4'15''72.
Micidiale la selezione interna anche nei 400 stile libero al maschile. Il pass per la finale lo strappano il bronzo degli 800 Lorenzo Galossi e il primatista italiano (3'43''23) Gabriele Detti. Il 16enne romano - tesserato per CC Aniene e seguito da Christian Minotti - nuota il quinto tempo in 3'48''15; il 28enne livornese - tesserato per Esercito e In Sport Rane Rosse, seguito da Stefano Morini, bronzo olimpico a Londra 2016 e iridato a Budapest 2017 e Gwangju 2019 - il sesto in 3'48''32, sei centesimi più veloce di Marco De Tullio (CC Aniene) settimo in 3'48''38, ma eliminato poiché terzo tra gli italiani. Più lontano Matteo Ciampi (Esercito/Livorno Aquatics) in 3'52''35. Il miglior crono è del tedesco Henning Muehlleitner in 3'46''79. Dentro con il quarto riscontro cronometrico, ci sarebbe anche il fenomeno romeno David Popovici - oro nei 100, con record del mondo, e nei 200 sl - in 3'47''99: il fuoriclasse di Bucharest successivamente decide di rinunciare alla finale. 
In finale, con propositi decisamente ambiziosi, le 4x100 miste. Silvia Scalia (1'00''67), Lisa Angiolini (1'06''75), Elena Di Liddo (57''83) e Chiara Tarantino (55''33) sono seconde in 4'00'58, precedute solamente dalla Svezia in 3'59''19; Michele Lamberti (54''95), Federico Poggio (59''70), Federico Burdisso (51''37) e Manuel Frigo (48''33) stampano il miglior tempo d'ingresso in 3'34''35.

Così gli azzurri nelle batterie della 7^ giornata
Mercoledì 17 agosto

400 stile libero fem
RI 3'59''15 di Federica Pellegrini del 26/07/2009 a Roma
Migliore prestazione in tessuto 4'01''97 di Federica Pellegrini del 24/07/2011 a Shanghai
1. Isabel Marie Gose 4'06''10
2. Simona Quadarella 4'08''80 qual. in finale
8. Antonietta Cesarano 4'12''35 qual. in finale

400 stile libero mas
RI 3'43''23 di Gabriele Detti del 21/07/2019 a Gwangju
1. Henning Muehlleitner (Ger) 3'46''79
5. Lorenzo Galossi 3'48''15 qual. in finale
6. Gabriele Detti 3'48''32 qual. in finale
7. Marco De Tullio 3'48''38 eliminato
13. Matteo Ciampi 3'52''35 eliminato

4x100 mista fem
RI 3'55''79 di Margherita Panziera, Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo, Federica Pellegrini del 30/07/2021 a Tokyo
1. Svezia 3'59''19
2. Italia 4'00''58 qual. in finale
Silvia Scalia 1'00''67, Lisa Angiolini 1'06''75, Elena Di Liddo 57''83, Chiara Tarantino 55''33

4x100 mista mas
RE-RI 3'27''51 di Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso, Alessandro Miressi del 25/06/2022 a Budapest
1. Italia 3'34''35 qual. in finale
Michele Lamberti 54''95, Federico Poggio 59''70, Federico Burdisso 51''37, Manuel Frigo 48''33

Finali dalle 18.00 in diretta su Raidue e Sky Sport 1
50 stile libero mas
RI 21''37 di Andrea Vergani del 08/08/2018 a Glasgow
Lorenzo Zazzeri pp 21''70 del 23/06/2022 a Budapest
Leonardo Deplano pp 21''73 in semifinale; prec. pp 21''86 del 22/05/2021 a Budapest

50 rana fem
RM-RE-RI 29''30 di Benedetta Pilato del 22/05/2021 a Budapest
Benedetta Pilato
Arianna Castiglioni pp 29''86 del 28/05/2022 a Napoli

100 dorso mas
RM-RE-RI 51''60 di Thomas Ceccon del 20/06/2022 a Budapest
Thomas Ceccon

200 farfalla fem
RI 2'06''50 di Caterina Giacchetti del 26/05/2009 a Pescara
Migliore prestazione in tessuto 2'07"49 di Alessia Polieri del 21/05/2016 a Londra
Ilaria Cusinato pp 2'08''78 del 13/04/2018 a Riccione
Antonella Crispino pp 2'09''80 del 01/04/2021 a Riccione 

200 misti mas
RI 1'57''13 di Alberto Razzetti del 03/04/2021 a Riccione
Alberto Razzetti

400 stile libero fem
RI 3'59''15 di Federica Pellegrini del 26/07/2009 a Roma
Migliore prestazione in tessuto 4'01''97 di Federica Pellegrini del 24/07/2011 a Shanghai
Simona Quadrella pp 4'03''45 del 09/08/2018 a Glasgow
Antonietta Cesarano pp 4'09''52 del 21/07/2022 a Roma

400 stile libero mas
RI 3'43''23 di Gabriele Detti del 21/07/2019 a Gwangju
Gabriele Detti
Lorenzo Galossi pp 3'45''93 del 09/04/2022 a Riccione

4x100 mista fem
RI 3'55''79 di Margherita Panziera, Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo, Federica Pellegrini del 30/07/2021 a Tokyo
Italia

4x100 mista mas
RE-RI 3'27''51 di Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso, Alessandro Miressi del 25/06/2022 a Budapest
Italia

Foto di Andrea Staccioli/DBM
L'uso delle fotografie è consentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligatorio menzionare i credit