Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti. Record Sabbioni, ritorno Bizzarri

Nuoto
images/joomlart/article/d3eab2bb793e681e0e57d6f5bb15e3fc.jpg

Si nuota in vasca lunga allo Stadio del Nuoto di Riccione per la seconda sessione. Prima giornata degli Assoluti invernali open. Tribune piene, come sempre da queste parti. Gare a serie e finali dirette. Comincia Francesco Pavone (Esercito), che chiude secondo i 200 farfalla in 1'57"39, dietro allo spagnolo Carlos Peralta Carrego con 1'56"80 e davanti al francese Jordan Coelho con 1'57"57. Margherita Panziera (CC Aniene) vince i 200 dorso con 2'09"73 avvicinandosi al primato personale (2'09"54 in semifinale ai mondiali a Kazan) e nuotando il suo terzo miglior tempo di sempre (ai primaverili di aprile a Riccione 2'09"63). "Sono soddisfatta - racconta - non nuotavo i 200 dorso in lunga da agosto. E' un buon punto di partenza per le selezioni olimpiche di aprile, quando dovrò scendere almeno di un ulteriore decimo. Devo migliorare ancora qualcosa anche nella bracciata, ma per adesso sono contenta".
Il primo squillo del pomeriggio lo suona Flavio Bizzarri (Forestale) che vince i 200 rana con 2'10"64, migliore prestazione italiana con il costume in tessuto e primato personale. Il precedente personale era 2'11"06 del 14 giugno di quest'anno a Roma e il precedente record in tessuto era 2'10"79 di Luca Pizzini nuotato lo stesso giorno. "Credo di aver disputato una buona gara sotto tutti gli aspetti, tecnico e mentale - dice il romano che tifa Juventus - Vengo da un periodo negativo troppo lungo e per questo ho esultato tantissimo; mi scuso con tutti. Ringrazio Pizzini, Giorgetti e gli altri miei avversari diretti che attraverso i loro progressi mi hanno aiutato a dare anche più di quanto immaginavo potessi".
Lo squillo più fragoroso è made in Rimini! Il campione di casa Simone Sabbioni migliora se stesso nei 100 dorso e fissa il record italiano assoluto e cadetti in 53"37. Abbassato il precedente di 53"49 stabilito il 14 aprile di quest'anno nella stessa piscina. Il 19enne riminese, allenato da Luca Corsetti, che abita a un chilometro dallo Stadio del Nuoto di Riccione, è stato bravo nella distribuzione della gara. Avanti ai 50 metri (26"10) e affondo conclusivo. "E' stato un anno fantastico! Ho indovinato tutto e non è finito; ho ancora i 50, la staffetta e i 200. Ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato. Qui sono a casa e le emozioni si amplificano. Anche oggi il tifo non è mancato. Mi sento bene, sono felice e vedo avvicinarsi sempre di più il sogno olimpico. Desidero tatuarmi i cinque cerchi".
Nelle due gare lunghe, gli 800 stile libero, vincono Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto) con 8'31"94 e Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) con 7'49"91, entrambi allenati dal tecnico Stefano Morini al Centro Federale di Ostia.
Nei 100 stile libero successo di Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto) in 48"34 con il secondo tempo mai nuotato, a 10 centesimi dal primato personale stabilito il 28 luglio 2011 in finale ai Mondiali di Shanghai e a 30 centesimi dal record italiano che appartiene a Filippo Magnini (48"04 del 29 luglio 2009 ai Mondiali di Roma), autore anche della migliore prestazione italiana con con cui ha vinto l'oro iridato a Montreal nel 2005 (48"12). Re Magno chiude al secondo posto in 48"85. 
Si riprende sabato con la seconda e ultima giornata. Inizio gare alle 9.30, con differita su Rai Sport 1 dalle 14 alle 14.45, e alle 16.30, con diretta su Rai Sport 1 dalle 17 alle 19.       
  
2^ sessione - venerdì 18 dicembre


200m farfalla uomini
1. Carlos Peralta Carrego (Spagna) 1'56"80
2. Francesco Pavone (Esercito) 1'57"39
3. Jordan Coelho (Francia) 1'57"57
 
200m dorso donne
1. Margherita Panziera (CC Aniene) 2'09"73
2. Silvia Scalia (SMGM Team Lombardia) 2'13"25
3. Carlotta Zofkova (Forestale/Imolanuoto) 2'13"48
  
200m rana uomini
1. Flavio Bizzarri (Forestale) 2'10"64 pp e migliore prestazione italiana con costume in tessuto 
2. Luca Pizzini (Carabinieri/Fondazione Bentegodi) 2'11"34
3. Claudio Fossi (SMGM Team Lombardia) 2'13"97

50m stile libero donne
1. Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene) 25"24
2. Erika Ferraioli (Esercito/CC Aniene) 25"45
3. Giorgia Biondani (Esercito/Leosport) 25"53
 
100m dorso uomini
1. Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9) 53"37 RI assoluto e cadetti
2. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro Roma/CC Aniene) 54"85
3. Matteo Milli (CC Aniene) 55"19

800m stile libero donne
1. Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto) 8'31"94
2. Simona Quadarella (CC Aniene) 8'32"32
3. Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno) 8'32"67
 
800m stile libero uomini
1. Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) 7'49"91
2. Damiem Joly (Francia) 7'53"17
3. Federico Vanelli (Fiamme oro Napoli/CC Aniene) 8'00"13

200m misti donne
1. Luisa Trombetti (Fiamme Oro Roma/RN Torino) 2'14"35
2. Carlotta Toni (RN Florentia) 2'14"52
3. Sara Franceschi (Nuoto Livorno) 2'15"50
 
100m stile libero uomini
1. Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto) 48"34
2. Filippo Magnini (CC Aniene) 48"85
3. Michele Santucci (Fiamme Azzurre/Larus Nuoto) 49"41


Terza sessione - sabato 19 dicembre
Differita Rai Sport 1 dalle 14 alle 14.45
9.30 Serie 4 / 400m stile libero donne
9.52 Serie 5 / 50m dorso uomini
10.02 Serie 4 / 50m farfalla donne
10.10 Serie 5 / 200m stile libero uomini
10.25 Serie 5 / 50m rana donne
10.33 Premiazioni 1-3
10.41 Serie 5 / 100m rana uomini
10.53 Serie 3 / 400m misti donne
11.11 Serie 5 / 100m farfalla uomini
11.26 Premiazioni 4-6 
11.36 Serie 2 / 4x100m mista uomini 
11.48 Serie 2 / 4x100m stile libero donne
12.00 Premiazioni 7-10 


Quarta sessione - sabato 19 dicembre
Diretta Rai Sport 1 dalle 17 alle 19
16.35 2a Serie 1500m stile libero uomini
16.52 Serie 3 / 200m farfalla donne
17.04 Serie 4 / 200m dorso uomini
17.18 Serie 4 / 200m rana donne
17.33 Serie 4 / 50m stile libero uomini
17.41 Serie 4 / 100m dorso donne
17.52 Premiazione Allenatore dell’anno
17.56 1a Serie 1500m stile libero uomini
18.13 1a Serie 1500m stile libero
18.31 Serie 5 / 200m misti uomini
18.50 Serie 5 / 100m stile libero donne
19.00 Premiazioni 1-9 


Risultati e programma completo


foto di Giorgio Perottino (deepbluemedia.eu)