instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Assoluti UnipolSai. Ok Miressi, Zazzeri e Razzetti

Nuoto
images/00_foto_2021/foto_2022/large/large/large/Miressi_Alessandro_DBM_GSca_FR12713_.JPG

Alberto Razzetti, Alessandro Miressi e Lorenzo Zazzeri mettono nel mirino i pass per i campionati mondiali ed europei dopo le batterie della terza giornata dei campionati assoluti primaverili UnipolSai, in svolgimento a Riccione.

200 MISTI. Spunti decisamente interessanti, in vista delle finali del pomeriggio, arrivano dai 200 misti. Ilaria Cusinato, pur non al top della condizione per una serie d'acciacchi che ne hanno condizionato la preparazione durante l'inverno, piazza il miglior tempo. La primatista italiana (2'10''25) - tesserata per Fiamme Oro e Team Veneto, allenata da dicembre al centro federale di Verona da Matteo Giunta, argento europeo a Glasgow 2018 - nuota in 2'14''69, precedendo Anna Pirovano (Fiamme Azzurre/In Sport Rane Rosse) in 2'15''88 e Francesca Fangio (In Sport Rane Rosse), già prima nei 200 rana, terza con il personale in 2'16''13 che lima sessantadue centesimi al 2'16''75 registrato lo scorso giugno a Cremona.
Tra i maschi davanti a tutti Lorenzo Glessi che precede di ventiquattro centesimi un Alberto Razzetti apparso in controllo, per tentare la zampata al tempo limite per mondiali ed europei (1'57''40) al pomeriggio. Il 24enne goriziano - tesserato per Esercito e Gorizia Nuoto, seguito da Luca Corsetti - tocca in 2'01''52; il 22enne di Lavagna - tesserato per Fiamme Gialle e Genova Nuoto My Sport, preparato a Livorno dal tecnico federale Stefano Franceschi, bronzo continentale a Budapest 2021 dov'è stato argento nella doppia distanza - chiude senza strafare in 2'01''76; leggermente più indietro il vicentino Pier Andrea Matteazzi (Esercito/In Sport Rane Rosse) in 2'02''42.

100 STILE LIBERO. Promettono spettacolo i 100 stile libero, per una gara regina che sarà tutta da vivere tra qualche ora. In mattinata comanda Alessandro Miressi braccato dall'amico e avversario Lorenzo Zazzeri. Il 23enne di Torino - tesserato per Fiamme Oro e CN Torino, allievo di Antonio Satta e primatista italiano in 47''45 per l'argento europeo a Budapest, alle Olimpiadi di Tokyo argento con la 4x100 sl e terzo con la 4x100 mista - nuota un ottimo 48''49; diciassette centesimi in meno rispetto a ZazzArt - tesserato per Esercito e RN Florentia, allenato da Paolo Palchetti e altro alfiere della staffetta vice campione olimpica - che si ferma in 48''66; sotto i 49'' anche l'altro moschettiere olimpico Manuel Frigo - tesserato per Fiamme Oro e Team Veneto e seguito al Centro Federale di Ostia dal tecnico federale Claudio Rossetto - che stampa il terzo crono in 48''83 non troppo lontano dal personale di 48''54.
Nei 100 stile libero, ma al femminile, comanda con facilità l'instancabile Silvia Di Pietro unica a scendere sotto ai 55'' tra le iscritte. La 29enne romana - tesserata per Carabinieri e CC Aniene, preparata da Mirko Nozzolillo, sul gradino più basso del podio con le staffette 4x100 mista e 4x100 sl mixed in Ungheria - conclude in 54''91; alle sue spalle una ritrovata Giulia Verona (Esercito/Imolanuoto) in 55''68 e la pugliese Chiara Tarantino (Fiamme Gialle/Gestisport) in 55''76.

SERIE LENTE 800 E 1500 STILE LIBERO. In apertura di sessione la serie lenta degli 800 stile libero con il viterbese Filippo Bertoni che griffa il miglior crono e si prende gli eurojunior. Il 16enne di Vitorchiano - tesserato per CC Aniene e allenato da Christian Minotti - nuota il primato personale in 8'01''43, sbriciolando l'8'06''64 siglato lo scorso agosto ai Categoria a Roma. In chiusura i 1500 stile libero con la lombarda Giorgia Tononi - tesserata per GAM Team e allenata da Giorgio Lamberti - davanti a tutte in 16'52''82. Nel pomeriggio in acqua ci saranno i "padroni" Gregorio Paltrinieri e Simona Quadarella a caccia dei tempi che aprano le porte per Budapest e Roma. 

Si torna in vasca alle 17:00 in diretta su Rai Sport + HD e in streaming su raisport.rai.it con l'atteso annuncio della mascotte ufficiale degli Europei di Roma 2022.

Seguono i migliori tempi delle batterie
3^ giornata - lunedì 11 aprile

800 stile libero mas - serie lenta
1. Filippo Bertoni (CC Aniene) 8'01''43 pp (precedente 8'06''64 del 11/08/2021 a Roma)

200 misti fem
1. Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto) 2'14''69

200 misti mas
1. Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto) 2'01''52

100 stile libero fem
1. Silvia Di Pietro (Carabinieri/CC Aniene) 54''91

100 stile libero mas
1. Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino) 48''49

1500 stile libero fem - serie lenta
1. Giorgia Tononi (GAM Team) 16'52''82

consulta i risultati ufficiali

Foto di Giorgio Scala /  DBM.
L'uso delle fotografie è consentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligatorio menzionare i credit.