instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Mondiali. Italia 3^ nel medagliere (5-5-6). Il commento di Butini. I complimenti di Barelli. Le statistiche

Nuoto
images/large/4x50mista_21_12_21.jpg

Italnuoto protagonista come non mai ai campionati mondiali in vasca corta di Abu Dhabi. Record storico di medaglie: 5 ori, 5 argenti e 6 bronzi! 40 presenze in finale, 20 primati personali e 11 record italiani. Terzo posto nel medagliere dietro a Stati Uniti (9-9-12) e Canada (7-6-2), ma avanti alla Russia (4-7-4), alla Svezia (4-5-3) e alla Cina (4-1-2); Italia seconda per numero di medaglie. Nell'ultima giornata arriva pure l'oro di Alessandro Miressi nei 100 stile libero che neanche il bicampione mondiale e trieuropeo Filippo Magnini era riuscito a vincere; così come il successo della staffetta mista maschile che dà la dimensione di un movimento ormai leader a livello mondiale grazie all'alternanza di prestazioni eccezionali. Non singoli, ma squadra!
"E' stato un anno eccezionale - sottolinea con orgoglio il direttore tecnico Cesare Butini -  Dobbiamo ringraziare i ragazzi che sono i protagonisti di questa cavalcata; le società, i tecnici, gli staff federali puntuali nel seguire e assistere tutti i nuotatori. Il mondiale chiude una stagione in cui l'Italia è sempre stata protagonista: alle Olimpiadi, agli europei, ai mondiali. Abbiamo raggiunto un ruolo importante nel contesto internazionale. Le medaglie sono rilevanti, ma l'impegno e la disponibilità per il bene della squadra dei ragazzi, che rispettano tutti e non temono nessuno, lo sono ancora di più. La volontà di alzare sempre l'asticella e la capacità di creare gruppo aiuta l'inserimento dei più giovani e assicura ciclicità. La presenza gara nelle finali continua a crescere; c'è densità e copertura in tutti gli stili. Siamo pienamente soddisfatti delle sinergie poste in atto con le società e del sistema nuoto che sta garantendo la continuità di risultati".
Giungono i complimenti del presidente Paolo Barelli, impegnato in Parlamento: "Cari ragazzi, avete ancora una volta ottenuto risultati eccezionali. Avete dimostrato una maturità agonistica fantastica e un'umanità cristallina che vi fa onore e rende entusiasti la Federazione, le vostre società, i vostri tecnici e tutti gli appassionati italiani incantati dalle vostre medaglie. I gravosi sacrifici, specialmente in questo lungo periodo di pandemia, che le vostre società stanno sostenendo rendono ancora più preziosi i successi dell'intera squadra azzurra. Il lavoro dei tecnici è stato insostituibile. L'Italia del nuoto ha ancora una volta esaltato lo sport italiano. Complimenti a tutti. Bravi!".

MEDAGLIERE (5-5-6)

ORI (5)
Alberto Razzetti nei 200 farfalla in 1'49"06 RI il 16/12
Matteo Rivolta nei 100 farfalla in 48"87 il 18/12
4x50 sl maschile in 1'23"61 il 19/12
con Leonardo Deplano (21"37), Lorenzo Zazzeri (20"42), Manuel Frigo (21"21), Alessandro Miressi (20"61)
Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 45"57 RI il 21/12
4x100 mista maschile in 3'19"76 RI - CR il 19/12
Lorenzo Mora (50"34), Nicolò Martinenghi (55"94), Matteo Rivolta (48"43), Alessandro Miressi (45"05)
 
ARGENTI (5)
4x100 stile libero maschile in 3'03"61 RI il 16/12
con Alessandro Miressi (46"12), Thomas Ceccon (45"71), Leonardo Deplano (45"98), Lorenzo Zazzeri (45"80)
Nicolò Martinenghi nei 100 rana in 55"80 il 17/12
Benedetta Pilato nei 50 rana in 29"50 il 17/12
Lorenzo Mora nei 50 dorso in 22"90 pp il 19/12
Nicolò Martinenghi nei 50 rana in 25"55 il 21/12

BRONZI (6)
Alberto Razzetti nei 200 misti in 1'51"54 RI il 16/12
Simona Quadarella negli 800 stile libero in 8'07"99 pp il 18/12
4x50 mixed mista in 1'37"29 il 18/12
con Lorenzo Mora (23"28), Nicolò Martinenghi (25"60), Elena Di Liddo (24"91), Silvia Di Pietro (23"50)
Thomas Ceccon nei 100 misti in 51"40 pp il 19/12
4x50 mista maschile in 1'30"78 il 20/12
con Lorenzo Mora (23"24), Nicolò Martinenghi (25"30), Matteo Rivolta (21"95), Lorenzo Zazzeri (20"29)
Matteo Rivolta nei 50 farfalla in 22"02 RI il 20/12

FINALI (40)
ORO Alberto Razzetti nei 200 farfalla in 1'49"06 RI il 16/12
4. Marco De Tullio nei 400 stile libero in 3'37"83 pp il 16/12
6. Ilaria Cusinato nei 400 misti in 4'39"37 il 16/12
BRONZO Alberto Razzetti nei 200 misti in 1'51"54 RI il 16/12
ARGENTO 4x100 stile libero maschile in 3'03"61 RI il 16/12
con Alessandro Miressi (46"12), Thomas Ceccon (45"71), Leonardo Deplano (45"98), Lorenzo Zazzeri (45"80)
7. Staffeta 4x50 mista femminile in 1'45"20 il 17/12
con Elena Di Liddo (26"81), Arianna Castiglioni (29"34), Silvia Di Pietro (24"93), Costanza Cocconcelli (24"12)
8. Lorenzo Mora nei 100 dorso in 49"93 pp il 17/12
6. Ilaria Cusinato nei 200 farfalla in 2'06"82 il 17/12
ARGENTO Nicolò Martinenghi nei 100 rana in 55"80 il 17/12
ARGENTO Benedetta Pilato nei 50 rana in 25"50 il 17/12
8. Matteo Ciampi nei 200 stile libero in 1'42"76 pp il 17/12
5. Staffetta 4x50 stile libero mixed in 1'30"02 il 17/12
con Lorenzo Zazzeri (21"13), Alessandro Miressi (21"18), Silvia Di Pietro (23"53), Costanza Cocconcelli (24"18)
5. Margherita Panziera nei 200 dorso in 2'03"20 il 18/12
ORO Matteo Rivolta nei 100 farfalla in 48"87 il 18/12
BRONZO Simona Quadarella negli 800 stile libero in 8'07"99 il 18/12
6. Martina Rita Caramignoli negli 800 stile libero in 8'17"60 il 18/12
BRONZO 4x50 mixed mista in 1'37"29 il 18/12
con Lorenzo Mora (23"28), Nicolò Martinenghi (25"60), Elena Di Liddo (24"91), Silvia Di Pietro (23"50)
ORO 4x50 sl maschile in 1'23"61 il 19/12
con Leonardo Deplano (21"37), Lorenzo Zazzeri (20"42), Manuel Frigo (21"21), Alessandro Miressi (20"61)
7. Silvia Di Pietro nei 50 farfalla in 25"26 il 19/12
BRONZO Thomas Ceccon nei 100 misti in 51"40 pp il 19/12
7. Marco Orsi nei 100 misti in 51"76 il 19/12
5. Costanza Cocconcelli nei 100 misti in 58"66 il 19/12
4. Lorenzo Zazzeri nei 50 stile libero in 20"94 il 19/12
ARGENTO Lorenzo Mora nei 50 dorso in 22"90 pp il 19/12
5. Michele Lamberti nei 50 dorso in 22"94 il 19/12
4. Staffetta 4x200 sl maschile in 6'51"48 RI il 19/12
con Matteo Ciampi (1'42"93), Thomas Ceccon (1'44"23), Filippo Megli (1'42"99), Alberto Razzetti (1'41"33)
BRONZO 4x50 mista maschile in 1'30"78 il 20/12
con Lorenzo Mora (23"24), Nicolò Martinenghi (25"30), Matteo Rivolta (21"95), Lorenzo Zazzeri (20"29)
6. Ilaria Cusinato nei 200 misti in 2'06"92 il 20/12
BRONZO Matteo Rivolta nei 50 farfalla in 22"02 RI il 20/12
4. Alberto Razzetti nei 400 misti in 3'59"57 RI il 20/12
4. Gregorio Paltrinieri nei 1500 in 14'21"00 il 21/12
5. Domenico Acerenza nei 1500 in 14'24"31 pp il 21/12
ORO Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 45"57 RI il 21/12
5. Francesca Fangio nei 200 rana in 2'19"77 il 21/12
4. Lorenzo Mora nei 200 dorso in 1'49"27 RI il 21/12
5. Elena Di Liddo nei 100 farfalla in 56"34 il 21/12
ARGENTO Nicolò Martinenghi nei 50 rana in 25"55 il 21/12
8. Silvia Di Pietro nei 50 stile libero in 23"98 il 21/12
ORO 4x100 mista maschile in 3'19"76 RI - CR il 19/12
con Lorenzo Mora (50"34), Nicolò Martinenghi (55"94), Matteo Rivolta (48"43), Alessandro Miressi (45"05)
6. Staffetta 4x100 mista femminile in 3'51"03 RI il 19/12
Silvia Scalia 57"56, Martina Carraro 1'04"98, Elena Di Liddo 55"93, Silvia Di Pietro 52"56
    
RECORD ITALIANI (11)
Alberto Razzetti nei 200 farfalla in 1'49"06 in finale il 16/12
Alberto Razzetti nei 200 misti in 1'51"54 in finale il 16/12
4x100 stile libero maschile in 3'03"61 in finale il 16/12
con Alessandro Miressi (46"12), Thomas Ceccon (45"71), Leonardo Deplano (45"98), Lorenzo Zazzeri (45"80)
4x200 sl maschile in 6'51"48 in finale il 19/12
con Matteo Ciampi (1'42"93), Thomas Ceccon (1'44"23), Filippo Megli (1'42"99), Alberto Razzetti (1'41"33)
Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 45"58 in semifinale il 20/12
Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 45"57 in finale il 21/12
Matteo Rivolta nei 50 farfalla in 22"02 in finale il 20/12
Alberto Razzetti nei 400 misti in 3'59"57 in finale il 20/12
Lorenzo Mora nei 200 dorso in 1'49"27 in finale il 21/12
4x100 mista maschile in 3'19"76 CR in finale il 19/12
con Lorenzo Mora (50"34), Nicolò Martinenghi (55"94), Matteo Rivolta (48"43), Alessandro Miressi (45"05)
4x100 mista femminile in 3'51"03 in finale il 19/12
Silvia Scalia (57"56), Martina Carraro (1'04"98), Elena Di Liddo (55"93), Silvia Di Pietro (52"56)

PRIMATI PERSONALI (20)
Marco De Tullio nei 400 stile libero in 3'37"83 in finale il 16/12
Lorenzo Mora nei 100 dorso in 49"99 in semifinale il 16/12
Lorenzo Mora nei 100 dorso in 49"93 pp in finale il 17/12
Thomas Ceccon nei 100 dorso in 50"22 in semifinale il 16/12
Alberto Razzetti nei 200 farfalla in 1'49"06 RI in finale il 16/12
Alberto Razzetti nei 200 misti in 1'51"54 RI in finale il 16/12
Ilaria Cusinato nei 200 farfalla in 2'06"60 in batteria il 17/12
Matteo Ciampi nei 200 stile libero in 1'42"76 in finale il 17/12
Leonardo Deplano nei 50 stile libero in 21"33 in batteria il 18/12
Leonardo Deplano nei 50 stile libero in 21"27 in semifinale il 18/12
Simona Quadarella negli 800 stile libero in 8'07"99 in finale (migliore prestazione italiana in tessuto) il 18/12
Alberto Razzetti nei 200 stile libero in 1'43"01 nella batteria della 4x200 il 19/12
Thomas Ceccon nei 100 misti in 51"40 in finale il 19/12
Lorenzo Mora nei 50 dorso in 22"90 in finale il 19/12
Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 45"58 RI in semifinale il 20/12
Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 45"57 RI in finale il 21/12
Matteo Rivolta nei 50 farfalla in 22"02 R in finale il 20/12
Alberto Razzetti nei 400 misti in 3'59"57 RI in finale il 20/12
Domenico Acerenza nei 1500 in 14'24"31 in finale il 21/12
Lorenzo Mora nei 200 dorso in 1'49"27 RI in finale il 21/12

MEDAGLIERE ABU DHABI
26 nazionali a punti
1. Stati Uniti 9 - 9 - 12 = 30
2. Canada 7 - 6 - 2 = 15
3. Italia 5 - 5 - 6 = 16
4. Rsf 4 - 7 - 4 = 15
5. Svezia 4 - 5 - 3 = 12
6. Cina 4 - 1 - 2 = 7

consulta i risultati ufficiali 

foto G. Perottino / DBM
L'uso delle fotografie è consentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligarorio menzionare i credit

MEDAGLIERE STORICO ITALIA
11 ori - 30 argenti - 25 bronzi = 66
1993 Palma de Maiorca 0-1-0 = 1
1995 Rio de Janeiro 0-0-0 = 0
1997 Goteborg 0-0-0 = 0
1999 Hong Kong 0-1-1 = 2
2000 Atene 0-1-2 = 3
2002 Mosca 0-0-1 = 1
2004 Indianapolis 0-1-0 = 1
2006 Shanghai 2-7-3 = 12
2008 Manchester 0-2-2 = 4
2010 Dubai 0-1-1 = 2
2012 Istanbul 2-2-0 = 4
2014 Doha 1-2-3 = 6
2016 Windsor 1-4-2 = 7
2018 Huangzhou 0-3-4 = 7
2021 Abu Dhabi 5-5-6 = 16

MEDAGLIATI INDIVIDUALI - 26

Medaglie d'oro (7)
Fabio SCOZZOLI - 100 rana (2012)
Ilaria BIANCHI - 100 farfalla (2012)
Gregorio PALTRINIERI - 1500 sl (2014)
Federica PELLEGRINI - 200 sl (2016)
Alberto RAZZETTI - 200 farfalla (2021)
Matteo RIVOLTA - 100 farfalla (2021)
Alessandro MIRESSI - 100 sl (2021)

Medaglie d'argento (25)
Luca BIANCHIN - 200 dorso (1993)
Simone ERCOLI - 1500 sl (2004)
Domenico FIORAVANTI - 100 rana (1999)
Massimiliano ROSOLINO - 200 sl (2000) e 400 sl (2008)
Filippo MAGNINI - 100 sl (2006 e 2008) e 200 sl (2006)
Luca MARIN - 400 misti (2006)
Alessandro TERRIN - 50 rana (2006)
Francesca SEGAT - 200 farfalla (2006)
Alessia FILIPPI - 400 misti (2006)
Federica PELLEGRINI - 200 sl (2006)
Fabio SCOZZOLI - 100 rana (2010)
Gregorio PALTRINIERI - 1500 sl (2012, 2016 e 2018)
Marco ORSI - 50 sl (2014) e 100 misti (2018)
Silvia DI PIETRO - 50 sl (2016)
Simona QUADARELLA - 800 sl (2018)
Nicolò MARTINENGHI - 50 e 100 rana (2021)
Benedetta PILATO - 50 rana (2021)
Lorenzo MORA - 50 dorso (2021)
 
Medaglie di bronzo (16)
Christian MINOTTI - 1500 sl (2002)
Massimiliano ROSOLINO - 400 sl (1999, 2000, 2006), 200 misti (2000), 200 sl (2006 e 2008)
Federica PELLEGRINI - 400 sl (2006 e 2010)
Fabio SCOZZOLI - 100 rana (2016)
Gabriele DETTI - 400 sl (2018)
Martina CARRARO - 50 rana (2018)
Alberto RAZZETTI - 200 misti (2021)
Simona QUADARELLA - 800 sl (2021)
Thomas CECCON - 100 misti (2021)
Matteo RIVOLTA - 50 farfalla (2021)

MEDAGLIE CON STAFFETTE (4 - 5 - 9)

Medaglie d'oro (4)

Shanghai 2006
- 4x100 sl maschile
Calvi, Lanzarini, Galenda, Magnini

- 4x200 sl maschile
Rosolino, Pelliciari, Cassio, Magnini
 
Abu Dhabi 2021
- 4x50 sl maschile
Deplano, Zazzeri, Frigo, Miressi

- 4x100 mista maschile
Mora, Martinenghi, Rivolta, Miressi 

Medaglie d'argento (5)

Istanbul 2012
- 4x100 sl maschile
Dotto, Orsi, Santucci, Magnini

Doha 2014
- 4x200 sl maschile
D'Arrigo, Belotti, Di Fabio, Magnini

Windsor 2016
- 4x100 sl femminile
Ferraioli, Di Pietro, Pezzato, Pellegrini

Windsor 2016
- 4x50 mista femminile
Scalia, Carraro, Di Pietro, Ferraioli

Abu Dhabi 2021
- 4x100 sl maschile
Miressi, Ceccon, Deplano, Zazzeri

Medaglie di bronzo (9)

Manchester 2008
- 4x200 sl maschile
Brembilla, Rosolino, Cassio e Magnini

Doha 2014
4x50 mixed mista
- Bonacchi, Scozzoli, Di Pietro, Ferraioli

4x100 sl femminile
Ferraioli, Di Pietro, Pezzato, Pellegrini

4x50 stile libero maschile
- Dotto, Orsi, Magnini, Belotti

Windsor 2016
4x50 stile libero femminile
- Di Pietro, Ferraioli, Pezzato, Pellegrini

Hanzhou 2018
4x50 stile libero maschile
- Condorelli, Vergani, Zazzeri, Miressi

Hangzhou 2018
4x100 mista femminile
- Panziera, Carraro, Di Liddo, Pellegrini

Abu Dhabi 2021
4x50 mixed mista
- Mora, Martinenghi, Di Liddo, Di Pietro

4x50 mista maschile 
- Mora, Martinenghi, Rivolta, Zazzeri